Industria

WION: Arrabbiato con Pechino sul Mar Cinese Meridionale, Mahatir Mohammad ha detto questo sulla guerra

Nuova Delhi: Malesia (

Ex Primo Ministro della Malesia ) Dr.Mahathir Mohammed ( Mahathir Mohamad ) Zee News ( Zeek ) Zakir Naik, ruolo della Cina in Asia, in intervista esclusiva al canale internazionale WION , Il Pakistan e Imran Khan hanno risposto apertamente alle domande poste sulla loro relazione. Allo stesso tempo, Mahathir ha espresso la sua opinione sul primo ministro indiano Narendra Modi.

WION: Il premier Najib Razak è stato recentemente condannato con un verdetto storico, cosa significa questo nella politica della Malesia Il

Dr. Mahathir Mohammed: In risposta a questa domanda, Mahathir Mohammad ha detto che sapeva già che Razak sarebbe diventato il Primo Ministro. Dopo aver sentito di essere al di sopra della legge, aveva anche l'idea sbagliata che sarebbe rimasto sempre nel posto di PM, ma il suo nome è stato rivelato nello scandalo della corruzione, era una frode con coloro che gli credevano. Ha detto che Razak ha sempre insistito sulla filosofia del “cash is king”, ma la verità era che attraverso questo stava promuovendo la corruzione nel paese. Anche oggi la corruzione è al suo apice in tutto il Paese, ecco perché l'opinione pubblica è contraria.

WION : Vedi una possibilità per te stesso in questa situazione? Tra i timori di elezioni di medio termine in Malesia, stai portando un nuovo partito politico.

Dottor Mahathir Mohammad: Vedi, spesso c'è confusione in politica. Ad esempio, il mio partito è al potere, ma non sono l'unico governo. Quindi anche qui possiamo avere due modi, o restiamo al potere o restiamo fuori. Ma al momento non sono soddisfatto del governo del mio partito perché sono alleati con il partito di Najib e il partito di Najib è noto per la diffusa corruzione nel paese. Quindi in una situazione del genere non possiamo nemmeno tornare al nostro partito, quindi ci si dovrebbe aspettare che cambiamo il partito stesso e, se possibile, restituiamo al vecchio governo una possibilità di potere.

WION: ovvero stai cercando un altro termine per te stesso?



Doctor Mahathir Mohammad: Vedi, ci lavoriamo In modo che la vecchia gloria possa essere raggiunta.

WION: Se hai la possibilità di tornare al potere, puoi avere una prospettiva diversa sull'India questa volta?



Dr. Mahathir Mohammed: “Le nostre relazioni con l'India È sempre stato molto buono … ma a volte disturbi minori, gli eventi hanno avuto un impatto immediato sulla relazione in quel momento, ma molto rapidamente abbiamo rimosso tali tensioni nel nostro rapporto. “Abbiamo una grande popolazione di origine indiana. Ma a volte le differenze sono anche un processo naturale. E queste differenze vengono presto risolte. Le sue osservazioni sul Kashmir hanno portato a tensioni nelle relazioni del suo paese con l'India. Oltre a questo, anche le relazioni tra i due paesi erano molto buone sotto la sua guida.

WION: Cosa vorrebbe dire il Primo Ministro indiano sulla sua chimica con Narendra Modi?

Dr. Mahathir Mohammad: In risposta a questa domanda, ha detto che il primo ministro Narendra Modi è tra i leader mondiali suoi (di Mahathir) ) Si è incontrato per la prima volta quando è diventato Primo Ministro. Ha anche detto che “Ovviamente ci siamo conosciuti molto tempo fa. Dimenticavo, ma lui (Modi) ci ha mostrato una foto prima di diventare Primo Ministro”. Ha detto di aver incontrato il primo ministro Modi e di aver avuto una buona discussione con lui.

WION: Hai detto che il Primo Ministro indiano ti ha parlato non appena hai preso il potere, ha sempre migliorato i rapporti con il tuo Paese. Enfasi sulla conservazione. Cosa ne diresti di questo?

In risposta a questa domanda, Mahathir ha detto: “Vogliamo sempre avere un buon rapporto, non importa chi sia il Primo Ministro indiano. Chiunque sia il Primo Ministro indiano, abbiamo buoni rapporti con lui”.

WION: E ovviamente non c'è il Primo Ministro ma penso che non ci sia una coincidenza con quella dichiarazione della Malesia sul Kashmir. Rata, e anche oggi ne hai parlato, cosa diresti?

In risposta a questa domanda, ha detto che, in quel momento, il motivo della dichiarazione era che pensava che fosse successo qualcosa di veramente sbagliato. E fare questa dichiarazione non significava nemmeno sostenere il Pakistan, la mia dichiarazione era solo per il popolo del Kashmir. Oggi il popolo del Kashmir è libero, ma ora è completamente sotto l'India e sente che questa decisione non sarà vera secondo lo spirito di divisione dopo l'indipendenza. Qui si riferiva all'immagine di una nazione secolare dell'India, ha detto che sente che è importante che l'India continui la sua posizione quando il paese era indipendente.

WION: Vedi Signore, questo potrebbe essere il tuo pensiero. Non ho preso il nome del Pakistan da nessuna parte, ma ora la domanda riguarda solo il Pakistan. Ed è anche vero che il fuggitivo Zakir Nayak del nostro paese vive nel vostro paese. Dopo tutto, perché il governo malese non lo consegna all'India? 2017 Lei stesso ha detto che il primo ministro Modi ti ha incontrato in Russia, ma non ti ha parlato dell'estradizione di Zakir. Ma l'India ha sempre detto che ha chiesto l'estradizione di Zakir Naik sin dall'inizio, quindi perché non mandarlo in India?

Dottor Mahathir Mohammed: Vedi, le relazioni tra indù e musulmani in India non sono molto buone, spesso a causa della folla che picchia le persone. Gli eventi sono venuti alla ribalta e questa cosa non può essere promossa. Pertanto abbiamo ritenuto che non sarebbe stato giusto rimandarlo in una situazione del genere, dove la sua sicurezza è minacciata. Tuttavia, ci possono essere molte ragioni per cui molti paesi non vogliono dargli asilo.

WION: Naturalmente, una persona del genere non può essere trovata da nessuna parte perché è accusata di diffondere il terrorismo. Hai parlato ad alta voce a Naik?

Dottor Mahathir Mohammed: Vedi il governo è un argomento diverso e le opinioni delle persone potrebbero essere diverse da quello.

WION: Vedi che i tuoi pensieri sono ancora morbidi per lui, ciò che significa è che se torni al potere allora un Non permetterai che Zakir Naik venga nuovamente estradato?



Dottor Mahathir Mohammad: Vedi, lo vediamo in un tale paese Vuoi inviare, dove può sentirsi al sicuro.

WION: Ma non invierà in India?



Doctor Mahathir Mohammed: Quindi capisci questo, Quindi perché in questa occasione sentiamo che ora non può restare al sicuro tra il pubblico indiano.



WION: che ti è stato detto una volta Poi il Pakistan ha sostenuto per opporsi all'India. Il mondo islamico è stato chiamato, è giusto?



Doctor Mahathir Mohammad: Guarda il suo mondo islamico o islamico Non c'è un significato diretto per il leader del partito, perché quando sento che qualcosa è andato storto con qualcuno, allora non importa quanto grande sia una forza, verrà chiamato sbagliato. Ho espresso la mia voce su questo argomento piuttosto che su chiunque altro.

WION: Ti sei mai preoccupato per le minoranze presenti in Pakistan, hai mai provato a sapere qualcosa lì?



Doctor Mahathir Mohammad: Vedi, pensiamo che il suo Bisogna anche fare attenzione, perché sai che ci sono molte comunità minoritarie qui in Malesia e diamo loro uguali diritti perché sono cittadini di questo paese.



WION: Imran Khan, sotto pressione dall'Arabia Saudita Kanny è stato tagliato al tuo vertice islamico, devi essere stato offeso da questo?



Doctor Mahathir Mohammad: Certo, mi sono sentito molto male Era.

WION: Hai parlato con lui da allora? Cosa gli hai detto?

Dottor Mahathir Mohammad: Sebbene sia venuto dopo quell'evento, ha invitato anche me. E durante quel periodo ci furono molte discussioni tra di noi sul futuro del mondo musulmano.

WION: Qual è il motivo per creare una nuova piattaforma equivalente al mondo islamico?

Dottor Mahathir Mohammad: Vedi, la controparte non dirà, abbiamo sentito che anche in questa situazione in cui non si raggiunge alcun accordo Dopotutto, perché 2 o 3 paesi non discutono della situazione delle minoranze e non credo che questo possa causare alcun problema al mondo musulmano, ma se il numero è inferiore, allora un argomento può essere discusso in modo più approfondito e anche la via viene fuori.

WION: Ma durante questi pensieri non presti attenzione alla Cina, dove la condizione dei musulmani uygar non è nascosta a nessuno?

In risposta a questa domanda, Mahathir ha detto: “Il nostro rapporto con l'India e la Cina non è lo stesso. Con l'India pensiamo che tu sia più liberale, più disposto ad accettare le critiche ma Sai che la Cina non lo fa, ha un sistema diverso e un approccio diverso.

WION: Significa che ora stai pensando di seguire il sistema cinese?

Dottor Mahathir Mohammad: Vedi, ci sono molti modi per fare qualcosa. Abbiamo il nostro metodo diverso.



WION: Cosa hai fatto finora in questo argomento ?



Doctor Mahathir Mohammad: Vedi, abbiamo parlato con la Cina Provato.

WION: Qual è stato il risultato?

Dottor Mahathir Mohammed: Finora non si è sentito nulla. Ma penso che la Cina dovrebbe essere più liberale nei confronti dei musulmani del nostro paese.



WION: È difficile capire come Secondo il comunicato in materia, se lo desidera, deve sapere qual è il ruolo della Cina rispetto all'epidemia di Corona e sostiene la richiesta di indagini internazionali contro Pechino?

Dottor Mahathir Mohammad: Non credo che si debba dire nulla in questo momento. Al momento, dovremmo lavorare insieme per trovare una via d'uscita

WION: L'intero episodio ha rivelato il ruolo della Cina in cui ha abusato di istituzioni come l'Organizzazione mondiale della sanità?

Dottor Mahathir Mohammad: Penso che la Cina dovrebbe lavorare con l'OMS. Non posso essere così schietto come l'America. La Cina ha qualcosa da offrire che dovrebbe essere notato.

WION: Per prima cosa hai sollevato domande sul neo-colonialismo cinese, quindi che dire del tuo espansionismo nel Mar Cinese Meridionale. In che modo paesi come la Malesia possono opporsi alla Cina?

Dottor Mahathir Mohammed: Vedi se parla, anche se lo stato malese è piccolo, ma il nostro rapporto con la Cina è di circa 2mila. Gli anni sono vecchi eppure la nostra esistenza è come un miracolo. Era un'altra cosa dei vecchi tempi, ma oggi il suo pensiero è cambiato, è un grande paese nel mondo, la cui forza e dimensione non è facile da superare.

WION: Vedi, signor Mohammed, qui sta facendo un'inversione a U, ora puoi pensare alla Cina, quella del colonialismo. Non così male nel caso, come i paesi europei …



Doctor Mahathir Mohammad: Vedi questa è la vera Cina, Non male come l'Europa. I cittadini europei sono venuti qui 1509 e dopo 2 anni hanno colonizzato il nostro paese. La Cina è anche nota per tali sforzi, soprattutto per quanto riguarda il Mar Cinese Meridionale, abbiamo differenze e risentimento con esso, ma ancora non possiamo combatterlo, dobbiamo trovare un altro modo.

WION: L'America sta aumentando la presenza militare nella regione indo-pacifica, cosa significa?

Dottor Mahathir Mohammed: Riteniamo che il conflitto non sia nell'interesse di nessuno. L'America pensa sempre di dover trarre vantaggio da tali situazioni a suo favore. Ha già inviato cannoniere e ora invia navi da guerra portaerei. E non credo che ci sarà alcuna via d'uscita per farlo. Il modo per rimuovere la tensione internazionale dovrebbe essere trovato pacificamente

WION: Vedi, anche la Cina ha avuto questo atteggiamento che minacciando e continuando a fare il libero arbitrio, nessuno vuole la guerra, ma quando È chiaro che in nome dell'espansione del potere le isole vengono accaparrate, la ricchezza naturale viene sfruttata, l'identità delle isole viene cambiata. Come la vede?



Dottor Mahathir Mohammad: Vedi, abbiamo protestato, Ad esempio, il governo precedente ha cercato di raggiungere un compromesso.

WION: Hai detto che in passato ti sei fidato del denaro cinese a causa dell'atteggiamento indeciso dell'America. Sei ancora sulla tua vecchia posizione riguardo all'epidemia?

Doctor Mahathir Mohammed: Vedi nessuno può negare che la Cina è un grande mercato, lo stesso vale per la Malesia, Che la Cina è il nostro più grande partner commerciale. Non possiamo danneggiare la nostra attività. Ecco perché siamo favorevoli a mantenere normali le relazioni con la Cina.

WION: Cosa diresti sulla tensione al confine tra Cina e India?



L'ex primo ministro ha detto che India e Cina dovrebbero risolvere questo problema solo sedendosi al tavolo dei negoziati. Non prendiamo mai le parti di nessuno. Riconosciamo solo problemi e risolviamo problemi. Prendere posizione non aiuterà.

WION: Hai criticato Trump, ti sei rifiutato di incontrarlo durante il tuo viaggio in America. Cosa diresti?

Dottor Mahathir Mohammed: Vedi, ogni azione ha la sua reazione Per quanto mi riguarda, tutte queste persone sono miei amici, americani. Il problema non è con l'America ma con il suo Presidente e speriamo che se il cambio di potere nelle elezioni di novembre molte questioni verranno risolte automaticamente

WION: Non sei selettivo su molte questioni?

Dr. Mahathir Mohammed: Vedi, ci sono diverse equazioni con ogni paese, quindi non c'è nulla di male nell'essere selettivi per perseguire una relazione diplomatica. . Questa è una pratica comune. Il conflitto non produrrà alcun risultato e Cina e America dovrebbero risolvere i problemi attraverso il dialogo.

WION: Che effetto avrebbe avuto se l'India smettesse di importare olio di palma dalla Malesia? E cosa vorresti dire sulle questioni ad esso collegate?

Dottor Mahathir Mohammad: Vede, vogliamo una soluzione pacifica ad ogni problema. Non c'è via d'uscita dalla violenza. E non siamo nemmeno in grado di ferire nessuno. Quello che combatteremo, siamo un paese debole e lo accettiamo.

WION: Pensi che molti paesi possano diventare schiavi del debito della Cina?

Dr. Mahathir Mohammed: La Cina è improvvisamente diventata un paese molto ricco, le sue politiche sono espansionistiche e molti paesi poveri dall'Africa alla Cina. Ha raggiunto La Malesia è un vicino della Cina, la nostra 26 percentuale di popolazione è di origine cinese, persone provenienti da molti paesi si sono stabilite qui. Pertanto, non vogliamo competere con nessuno.

WION: L'India sta emergendo come forza globale sotto la guida del Primo Ministro Modi?

In risposta a questa domanda, ha accettato questa verità dicendo “sì”.

Related Articles

Close