Verona-Avellino 3-1 il tabellino. Scaligeri agli ottavi

Non basta alla squadra di Novellino una prestazione di carattere per uscire vittoriosa dallo stadio Bentegodi. La squadra di casa passa il turno grazie a una doppietta dell’ex Verde e al gol di Bruno Zuculini. per gli irpini a segno Castaldo.

TIM CUP 2017_2018TABELLINO

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Romulo, Caceres, Ferrari, Souprayen; Bessa, Buchel, Valoti (20′ st Zaccagni); Verde, Pazzini (32′ st B. Zuculini), Cerci (17′ st Fares). A disposizione: Silvestri, Coppola, Cherubin, Laner, Fossati, Kumbulla, Bearzotti, Stefanec. Allenatore: Pecchia.

Avellino (4-4-1-1): Radu; Laverone, Suagher, Migliorini, Rizzato; Molina (32′ st Falasco), Moretti (1′ st Ardemagni), Di Tacchio, Bidaoui (23′ st Asencio); D’Angelo; Castaldo. A disposizione: Lezzerini, Pecorini, Kresic, Camara, Ngawa. Allenatore: Novellino.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo.

Assistenti: Luca Mondin di Treviso e Daniele Bindoni di Venezia.

Quarto uomo: Valerio Marini di Roma.

Reti: al 34′ e al 38′ p.t. Verde; al 4′ s.t. Castaldo, al 42′ s.t. B. Zuculini.

Ammonizioni: D’Angelo, Ferrari, Bessa e Falasco

Recupero: 2′ nel primo tempo e 3′ nel secondo tempo