Venezia-Pordenone 1-2, il tabellino: grande impresa dei friulani

Grande impresa dei friulani che vincono a sorpresa in trasferta grazie ai gol di Martignago e Burrai ed eliminano la squadra di Filippo Inzaghi. Nel prossimo turno incontreranno il Lecce

Venezia-Pordenone 1-2, il tabellino

TIM CUP 2017_2018VENEZIA (4-3-3): Audero; Zampano, Domizzi, Modolo (44′ st Mlakar), Pinato (14′ st Marsura); Falzerano, Bentivoglio, Soligo (14′ st Fabris); Fabiano, Geijo, Moreo. A disposizione: Vicario, Simeoni, Cernuto, Andelkovic, Stulac, Serena, Russo, Suciu, Vitale. All. Inzaghi.

PORDENONE (4-3-2-1): Perilli; Formiconi, Stefani, Parodi, De Agostini; Misuraca, Burrai, Buratto; Martignago, Sainz-Maza (27′ st Silvestro); Gerardi (44′ st Pietribiasi). A disposizione: Meneghetti, Boniotti, Toffolini, Facchinutti, Pellegrini, Raffini. All. Colucci.

Arbitro: Giua di Olbia.

Assistenti: Colella di Padova e Scarpa di Reggio Emilia. Quarto ufficiale: Chiffi di Padova.

Reti: al 13′ pt Martignago; al 15′ st Moreo, 32′ Burrai.

Ammonizioni: Buratto, Bentivoglio

Espulsioni: Al 49′ st espulso Martignago per doppia ammonizione.

Recupero: 2′nel primo tempo e 5′ nel secondo tempo

Note: al 32′ st Audero para un rigore a Burrai.