Industria

Un altro forte shock per la Cina! L'Australia apertamente a favore dell'India

Australia

L'ambasciatore d'Australia ha sostenuto l'adesione permanente dell'India al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Primo vertice virtuale che si terrà il 4 giugno tra il Primo Ministro Narendra Modi e il Primo Ministro australiano Scott Morrison

nuova Delhi: Diffondendo l'infezione da coronavirus in tutto il mondo, ora la Cina ha avuto un altro forte shock, creando un ambiente di tensione al confine tra Taiwan, Hong Kong e Ladakh. è. L'Australia è venuta a favore dell'India. L'ambasciatore australiano Barry O'Frail lunedì ha attaccato indirettamente la Cina, affermando che alcuni paesi stanno forzando tensioni inutili interferendo forzatamente in aree al di fuori dei loro confini, il che non è accettabile. Barry O'Frail ha affermato che è responsabilità dell'India e dell'Australia mantenere libera e aperta la regione indo-pacifica. Ha detto queste cose in risposta a una domanda.



Sulla questione della Cina che crea tensioni da Taiwan al Ladakh orientale, Barry O'Frail ha affermato che “l'India e l'Australia sono entrambi paesi democratici. Il cricket è molto popolare in entrambi i paesi ed entrambi i paesi sono la regione indo-pacifica (regione indo-pacifica) Per mantenerlo libero e aperto. Entrambi i paesi sono tenuti a mantenere la regione libera e indipendente. L'interferenza forzata non è la politica giusta.

Allo stallo della Cina, ha detto, “India e Cina dovrebbero risolvere il problema attraverso colloqui bilaterali. L'Australia o qualsiasi altro paese non dovrebbero commentare”.

Quando i funzionari indiani hanno detto a entrambe le spie pakistane – Mangia Samosa rapidamente, il tuo gioco è finito

Sulle forti relazioni tra India e Australia, ha affermato che è molto importante che due paesi democratici con una mentalità simile lavorino insieme. Barry O. Frail ha sostenuto l'adesione permanente dell'India al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Significativamente, il primo vertice virtuale tra il Primo Ministro Narendra Modi e il Primo Ministro australiano Scott Morrison si svolgerà il 4 giugno. Anche se non è ancora chiaro per quanto tempo durerà questo incontro, durante la riunione virtuale si potranno discutere questioni come la difesa, la gestione del supporto logistico reciproco e la gestione dell'epidemia di Corona. Il primo ministro australiano Scott Morrison avrebbe dovuto visitare l'India a gennaio di quest'anno, ma il suo viaggio è stato rinviato a causa di un incendio nelle foreste australiane.

Guarda anche:

Related Articles

Close