Industria

Ucraina: l'uomo minaccia l'esplosione di una bomba nel centro affari, uno tenuto in ostaggio

Ucraina

In un centro d'affari nella capitale ucraina Kiev, una persona ha minacciato di esplodere con un dispositivo esplosivo.

Kiev: Un uomo avrebbe minacciato di esplodere usando un ordigno esplosivo in un centro d'affari nella capitale ucraina Kiev. Il ministero dell'Interno ha affermato che anche la persona ha preso in ostaggio. Il viceministro degli interni Anton Jershchenko ha scritto su Facebook che l'uomo è entrato in banca con uno zaino al Leonardo Business Center nel centro di Kiev, sostenendo di avere una bomba.

Leggi anche: Completato in sole 12 ore Viaggerà da Delhi a Mumbai, il governo compie importanti passi in questa direzione

Anton ha detto che l'uomo ha chiesto di chiamare la polizia e far uscire gli impiegati della banca dall'edificio.

Disse inoltre: “Secondo le informazioni preliminari, una donna guidata dal ramo della banca decise di rimanere nell'edificio stesso”.

La polizia sta attualmente discutendo con la persona e gli è stato chiesto di arrendersi.

Vi diciamo che nell'ultimo mese, una persona armata con esplosivo in un autobus 13 passeggeri nella città di Lutsk nell'Ucraina occidentale È stato preso in ostaggio.

In questo incidente, la polizia aveva liberato i passeggeri e 12 arrestò anche l'attaccante dopo ore di lotta. era andato.

(input: AFP)

Related Articles

Close