Industria

Twitter avverte, Donald Trump minaccia di chiudere la compagnia

Donald Trump

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump mercoledì ha minacciato di regolamentare o chiudere le società di social media.

New York: Il presidente Trump degli Stati Uniti mercoledì ha minacciato di regolamentare o chiudere le società di social media. Ha dato questa minaccia un giorno dopo la mossa di Twitter quando questa società tecnologica ha avvertito di un controllo dei fatti sul tweet fatto dal presidente degli Stati Uniti. Twitter Inc. ha avvisato i lettori di alcuni dei tweet di Trump di indagare sulle affermazioni. Questa è la prima volta che Twitter ha intrapreso tale azione.

Su questo, Trump ha ripetuto le sue accuse di pregiudizio politico da parte di tali piattaforme tecnologiche senza presentare alcuna prova. Trump ha twittato: “I repubblicani sentono che le piattaforme dei social media mettono completamente a tacere le voci conservatrici. Le regoleremo o spegneremo con forza prima di permettere che ciò accada”. “

I repubblicani ritengono che le piattaforme dei social media facciano tacere totalmente le voci dei conservatori. Regoleremo con forza o li chiuderemo prima di poter permettere che ciò accada. Abbiamo visto cosa hanno tentato di fare e non ci sono riusciti in 2016. Miglioriamo che una versione più sofisticata di questo ….

– Donald J. Trump (@realDonaldTrump) Maggio 27, 2020

Trump ha chiesto a Twitter di correggere il suo errore in un altro tweet. Trump ha detto nel tweet, “Pulisci il tuo lavoro, ora !!!!”

Nella coppia di post rilasciati la mattina, il Presidente ha nuovamente fatto esplodere twittando contro le schede elettorali. Martedì, quando Trump ha pubblicato tweet simili riguardanti la votazione martedì, un punto esclamativo blu è stato posto sotto quei tweet per denunciare le sue affermazioni ed è stato respinto da Factcheckers. Cioè, le persone dovrebbero verificare il fatto al riguardo. Dopo questo avvertimento dell'azienda, la briscola è scoppiata. Facci sapere che questa azienda tecnologica di microblogging ha inasprito le sue politiche negli ultimi anni in mezzo alle critiche.

Related Articles

Close