Industria

Trump sta cercando di chiamare i manifestanti come terroristi?

Nuova Delhi: degli Stati Uniti Insieme a questo, è collegato anche l'orgoglio di essere la più antica democrazia del mondo. Un paese in cui la libertà di espressione è uno dei pilastri più forti. Ma sai cosa succede a questa libertà di espressione quando il popolo americano esprime la sua opposizione contro l'omicidio razziale? Questi manifestanti sono chiamati terroristi. Questo è lo stesso termine usato per persone come Osama bin Laden e Abu Bakr al-Baghdadi.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ritwittato una lettera del suo ex avvocato John Dowd. La lettera era indirizzata al primo segretario alla Difesa di Trump, Jim Mattis. Ha scritto: “Le persone false che protestavano vicino a Lafayette Park non erano né pacifiche né reali. Sono terroristi che hanno usato studenti pieni di odio per incendio doloso e distruzione. '

Pensavo che questa lettera del rispettato avvocato della Marina e della Super Star, John Dowd, potesse interessare il popolo americano. Leggilo! pic.twitter.com/I5tjysckZh

– Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 4 giugno 2020

La lettera diceva anche che i manifestanti stavano insultando la polizia mentre si stavano preparando per il coprifuoco 1900, abusandoli Stavano dando Facci sapere che lunedì i manifestanti hanno avuto manifestazioni violente nel parco vicino alla Casa Bianca a Washington. I tweet e i retweet di Trump raccontano una storia in sé, ma i fatti sono stati esaminati qui. I video delle proteste di lunedì mostrano due cose: primo, c'era tensione e secondo, nessuna violenza è stata denunciata.

Recentemente, i manifestanti sono diventati violenti in tutto il paese, dove ci sono stati molti episodi di incendio doloso e saccheggi che dovrebbero essere condannati. Ma la protesta di lunedì nei pressi del White House Park non è stata la stessa di queste violente proteste fino all'arrivo della polizia. I manifestanti sono stati colpiti da proiettili di gomma, i gas lacrimogeni sono stati rilasciati e i giornalisti sono stati attaccati. Tutto questo è accaduto alle 18:00 30 in base all'ora locale, trenta minuti prima dell'imposizione del coprifuoco. Quella foto fatta di Trump con la Bibbia è stata fantastica. Trump doveva visitare una chiesa ed è per questo che i manifestanti sono stati allontanati dal parco.

All'inizio di questa settimana, Trump aveva detto qualcosa sulla parola terrore. Lunedì Trump ha dichiarato: “Qui nella capitale della nazione, il Lincoln Memorial e il Memoriale della Seconda Guerra Mondiale furono distrutti. Una delle nostre chiese più storiche è stata data alle fiamme. Un ufficiale federale è stato ucciso e ucciso in California. Non può essere definita una protesta pacifica. Questo è terrore domestico. L'uccisione e l'uccisione di innocenti è un crimine umano e un crimine contro Dio. Il vandalismo non può essere giustificato, e coloro che lo hanno fatto, dovrebbero agire su di loro allo stesso modo degli assassini di George Floyd. A proposito, anche definire terroristi come manifestanti non è giusto.

Related Articles

Close