Industria

Tra l'India e la Cina, questi due grandi paesi hanno avvertito “drago”, conosco il motivo

Controversia India-Cina

Nonostante i colloqui di due ore e mezza tra i ministri degli esteri di India e Cina a Mosca, le tensioni in entrambi i paesi rimangono ancora profonde. Allo stesso tempo, anche il Giappone e Taiwan hanno lanciato un forte avvertimento alla Cina per aver violato il confine aereo dei loro paesi.

Convoglio dell'esercito diretto verso il Ladakh tra le tensioni dalla Cina (File foto)

nuova Delhi: Nonostante i colloqui di due ore e mezzo tra i ministri degli Esteri dell'India (India) e della Cina (Cina) a Mosca, le tensioni nei due paesi rimangono ancora profonde. Gli eserciti di entrambi i paesi sono faccia a faccia in Ladakh a una distanza di 300 con armi e munizioni. Nel frattempo, Giappone e Taiwan hanno lanciato un severo avvertimento alla Cina per aver violato il confine aereo dei rispettivi paesi.

Taiwan sta creando una zona di difesa aerea per affrontare la Cina

Il vicepresidente di Taiwan Lai Ching-te ha detto che la Cina non dovrebbe attraversare il confine e impedire ai suoi aerei da combattimento di violare il confine aereo di Taiwan. Ha avvertito che Taiwan sta creando una zona di identificazione della difesa aerea per proteggere il suo confine aereo. Quindi la Cina non dovrebbe provare a commettere errori ora. Il vicepresidente ha chiarito che Taiwan vuole la pace ma sa anche lottare per proteggere la sua gente.

Leggi anche: I due nuovi video invisibili di Sushant Singh Rajput, Exposed Riya Chakraborty

La Cina rappresenta la più grande minaccia per il Giappone: ministro della Difesa giapponese

Allo stesso tempo, il ministro della Difesa giapponese Taro Kono ha descritto la Cina come una seria minaccia alla sicurezza del suo Paese. Kono ha detto che la Cina sta cercando di stabilire il dominio nel Mar Cinese Orientale con la forza del suo esercito. Kono ha detto: 'Quando ero ministro degli esteri del paese, evitavo di chiamare la Cina una minaccia per il Giappone. Ma ora che sono diventato ministro della Difesa del paese, devo dire seriamente che la più grande minaccia per il Giappone è la Cina.

Senkaku combatterà per l'isola fino all'ultimo momento

Il ministro della Difesa giapponese ha affermato che siamo pienamente pronti a proteggere ogni centimetro del nostro paese. Combatteremo per l'ultima volta per la nostra isola Senkaku nel Mar Cinese Orientale. Se non salviamo l'isola Senkaku, la Cina dispiegherà il suo esercito lì e lo convertirà in una zona militare come il Mar Cinese Meridionale. Kono ha detto che il primo ministro Shinzo Abe aveva riconosciuto questo pericolo molto tempo fa e ora le nostre politiche vengono preparate di conseguenza.

Il quad deve essere forte per affrontare la Cina: Taro Kono

Ha detto che la Cina, emergendo come forza economica e militare, è intenzionata a infrangere ogni norma internazionale. Non è sufficiente per gli Stati Uniti e il Giappone da soli fermarlo. Per questo, dovremo prendere accordi per fermare la Cina aumentando il coordinamento con altri paesi. Il segnale di Kono era per il quad. In cui America, Giappone, India e Australia stanno gradualmente sviluppando una comprensione reciproca per trattare con la Cina.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close