Industria

Tensione nelle relazioni: il Nepal ha rilasciato una mappa controversa, ha detto a queste regioni indiane

Nuova Delhi: Ascesa tra India e Nepal Sta andando Mercoledì il governo nepalese ha rilasciato una nuova mappa contestata del paese, in cui le regioni indiane di Lipulekh, Kalapani, Limpiyadhura sono state dichiarate proprie. Questa mappa è stata rilasciata dal Ministero della gestione del territorio, della cooperazione e della riduzione della povertà. Nonostante l'opposizione dell'India, questo passaggio del Nepal mostra il deterioramento delle relazioni tra i due paesi.

All'inizio di questo mese, il presidente nepalese Bidhya Devi Bhandari, mentre si rivolgeva a una sessione congiunta del Parlamento, aveva dichiarato che sarebbero state pubblicate nuove mappe del paese e che avrebbero riguardato tutte quelle aree. Che il Nepal considera suo. Aveva detto che Lipulekh, Kalapani, Limpiyadhura fanno parte del Nepal e che saranno fatti concreti sforzi diplomatici per recuperare queste aree. La nuova mappa ufficiale sarà pubblicata per tutte le regioni del Nepal. Evidenziando la visione del governo nepalese, il Presidente ha affermato che il governo è impegnato a proteggere i confini internazionali del Nepal e gli storici trattati disponibili per le controversie con l'India, Sarà risolto diplomaticamente sulla base di mappe, fatti e prove.

Significativamente, la questione è stata sollevata da Kathmandu dopo che il ministro della Difesa indiano Rajnath Singh ha inaugurato una nuova strada da Dharchula a Lipulekh. Grazie a questa nuova rotta, il tempo impiegato nel pellegrinaggio di Kailash Mansarovar può essere ridotto. Tuttavia, il Nepal ha iniziato a protestare affermando la propria autorità sulle rispettive aree. A questo proposito, l'ambasciatore indiano in Nepal Vinay Mohan Kwatra è stato convocato dal ministro degli esteri del Nepal Pradeep Kumar Gyawali e ha presentato la sua protesta.

L'India ha chiarito sulla sceneggiatura che la strada su cui il Nepal ha sollevato obiezioni nel distretto di Pithoragarh di Uttarakhand è nel territorio indiano. New Delhi ritiene che l'attuale atteggiamento di Kathmandu sia il risultato dell'aumento delle interferenze cinesi in Nepal. Allo stesso tempo, il capo dell'esercito indiano Manoj Mukund Naravane ha indicato di partecipare alla discussione sulla questione di Lipulekh con il Nepal venerdì.

Parlando della disputa con il Nepal durante l'incontro online del think tank IDSA, il capo dell'esercito ha dichiarato: “Non so su quale tema il Nepal protesta, non c'è mai stato un problema simile in passato.” È possibile che lo stia facendo per volere di qualcun altro '. Anche se il capo dell'esercito non ha preso nessun altro nome, è risaputo che la Cina sta aumentando le sue interferenze in Nepal. A proposito, l'attuale controversia non è nuova. 1816 Ai sensi del Trattato di Sugauli, il re del Nepal cedette parti di Kalapani e Lipulekh agli inglesi.

Related Articles

Close