Industria

Tale lavoro viene svolto dalle banche nepalesi per aiutare la Cina, miliardi sono “gioco”

Kathmandu: Informazioni su alcune banche e società del Nepal È stata rivelata una sensazione. È stato appreso che si sospetta che queste entità nepalesi stiano trasferendo fondi dall'estero in modo sospetto. Ciò è stato rivelato in un'indagine condotta dall'International Consortium of Investigative Journalists (ICIJ) e Bajfed con il Center for Investigative Journalism (CIJ) Nepal.

Questo rapporto investigativo diffuso domenica mostra il coinvolgimento di società e banche nepalesi nel tradire le sanzioni commerciali imposte dagli Stati Uniti a Iran e Cina.

Leggi anche: Per la prima volta, 2 ufficiali donne hanno ottenuto importanti responsabilità nella Marina indiana, sapendo che saranno orgogliose

Questo rapporto di indagine collettiva denominato “FinCEN Files” era basato su un documento top-secret preparato dal Financial Crimes Enforcement Network, un ente governativo che monitora il sistema delle transazioni finanziarie negli Stati Uniti. ha dato.

Secondo 'FinCEN Files' in Nepal tra dicembre 2006 a marzo 2017 Banche, 10 È stato scoperto che società e vari individui trattano denaro sospetto in nome del commercio transfrontaliero.

La banca nepalese è associata al contrabbando internazionale

25 Questo rapporto di pagina dice: “Questo mostra che alcuni nepalesi Le entità commerciali sono coinvolte nel contrabbando internazionale di oro, buffonate e apparecchiature per le telecomunicazioni. Standard Chartered Bank, Prime Commercial Bank, Bank of Kathmandu, Nepal Investment Bank, Everest Bank, Mega Bank, Himalayan Bank, Apex Development Bank of Kaski e Nepal Bangladesh Bank sono tra le banche sospettate di questa transazione di denaro. Il regalo include.

Non solo questo, FinCEN Files ha anche mostrato il coinvolgimento di 10 società nepalesi. Coloro che hanno inviato o ricevuto direttamente denaro sospetto. Secondo il rapporto, attraverso queste banche e società durante questi anni 11 . La transazione sospetta di 7 milioni di dollari è stata eseguita.

Nel rapporto, Rouniyar Brothers and Company, Subhasmriddhi Traders Pvt. Ltd., Shasta Trading Company, Setidevi Export Import Pvt. Ltd. Pvt internazionale. Ltd., Felt and Yarn Pvt.Ltd. Ltd., Woman Paper Crafts, Acme Money Transfer Service e Sunny Enterprises Companies sarebbero state coinvolte in transazioni sospette oltre confine.

Queste società hanno effettuato transazioni di grandi somme di denaro in vari paesi in nome del commercio di import-export. Queste società sono coinvolte in tutte le attività dei prodotti petroliferi come bitume, olio motore, olio per la lavorazione della gomma, fornitura di merci.

China connection of Nepali banks

Secondo FinCEN, la più grande società di servizi di telecomunicazioni della Cina, Zhongxing Telecom Equipment (ZTE) Corporation 27 Tra marzo 2011 e 1 marzo 2017 in altri paesi, incluso il Nepal

. Ha dato 3 milioni di dollari. La transazione è avvenuta tramite la China Construction Bank con sede a Pechino e la filiale di New York della banca con sede negli Stati Uniti ha ritenuto che l'importo fosse sospetto.

Sempre dal 4 novembre, 2013 40 Tra febbraio 2017, ZTE ha anche depositato denaro presso la Nepal Investment Bank Kathmandu. $ 5, 709. 09, $ 5, 244. 76, $ 40, 357. 75 e molti altri come $ 10 Gli importi vengono depositati da ZTE Corporation in questa banca.

In questo rapporto, 5 anni di indagini, citando vari media, menzionavano tali “molte cospirazioni” che ZTE aveva fatto per evitare le sanzioni statunitensi.

Attualmente questa azienda acquista apparecchiature per le telecomunicazioni dagli Stati Uniti e vende illegalmente l'Iran come apparecchiature ZTE. Secondo FinCEN, ZTE ha scambiato sospettosamente in vari paesi per controllare gli organismi contro le sanzioni statunitensi.

Si prega di dire che ZTE è uno dei principali esportatori di apparecchiature per le telecomunicazioni in Nepal. Allo stesso tempo, non c'è stata alcuna risposta da parte di ZTE riguardo a questo rapporto.

Related Articles

Close