Industria

Sud Africa: Il ministro ha ricevuto una tale punizione per aver fatto viaggiare i funzionari del partito con un jet dell'aeronautica

Sud Africa

Un ministro sudafricano è stato rimproverato per aver utilizzato il jet dell'Air Force per il lavoro di partito.

Ministro della Difesa Nosivive Mpisa-Nakakula (Reuters)

Johannesburg (Sud Africa): Un ministro sudafricano è stato rimproverato per aver utilizzato il jet dell'Air Force per il lavoro di gruppo. Non solo questo, anche il suo stipendio di tre mesi è stato detratto come punizione.



Il presidente Cyril Ramaphosa ha dichiarato domenica: “Il ministro della Difesa sudafricano è stato rimproverato e non gli sarà dato uno stipendio di tre mesi perché all'inizio di questo mese avrebbe inviato i funzionari del partito al governo su un aereo dell'Air Force. L'aveva portata in Zimbabwe.

A causa della presenza della delegazione dell'African National Congress (ANC) sull'aereo, ci sono state notevoli critiche sul fatto che le risorse statali siano state utilizzate per il lavoro del partito.

Leggi anche: Sara confessa con Sushant di fronte a BCN, ha detto questo sull'assunzione di droghe

La visita dei funzionari del partito ad Harare, la capitale dello Zimbabwe, era per i colloqui di crisi con Janu-PF, il partito al governo, volti ad aiutare il paese ad affrontare la crisi politica ed economica. Ma invece di viaggiare in privato, ha fatto questo viaggio dal ministro della Difesa Nosiviwe Mapisa-Nqakula. Nosivive ha anche programmato un incontro in Zimbabwe.

Ramaphosa ha dichiarato in un comunicato che ora Nosivewe non prenderà il suo stipendio per tre mesi dal 1 novembre e l'importo andrà a un fondo a sostegno del Paese. Ha anche affermato che il ministro della Difesa non ha agito “nel migliore interesse del buon governo”.

Lo stesso Presidente ha inviato la delegazione dell'ANC. Al riguardo, ha detto che si prevede che il partito pagherà al governo per l'utilizzo del jet dell'Aeronautica Militare.

Domanda di dimissioni del Ministro

Allo stesso tempo, l'Alleanza Democratica (DA), il principale partito di opposizione del Sud Africa, ha chiesto al ministro di dimettersi immediatamente. Il partito ha affermato in una dichiarazione: “Il procuratore distrettuale considera questa mossa (di Mepisa-Nakakula) una violazione del giuramento d'ufficio e delle norme morali e chiede che il ministro venga licenziato immediatamente”.

Oltre a questo, l'opposizione ha anche accusato i rappresentanti dell'ANC di aver infranto le regole di blocco poiché i confini del Sud Africa sono chiusi per prevenire la diffusione del virus corona.

Related Articles

Close