Industria

Stress in Ladakh: dichiarazione condivisa tra India e Cina ci sono segni di scioglimento del ghiaccio congelato nel rapporto?

India Cina tensione

Si è concluso il settimo round di colloqui tra i comandanti militari dei due Paesi tra le tensioni India-Cina. Non c'è soluzione neanche a questa conversazione. Tuttavia, entrambe le parti hanno parlato di risolvere il problema attraverso il dialogo.

Nuova Delhi: Si è concluso il settimo round di colloqui tra i comandanti militari dei due Paesi tra le tensioni India-Cina. Non c'è soluzione neanche a questa conversazione. Tuttavia, entrambe le parti hanno parlato di risolvere il problema attraverso il dialogo. Al momento, non è stato raggiunto alcun consenso sul disimpegno delle truppe.

Dichiarazione congiunta rilasciata

Una dichiarazione congiunta (dichiarazione congiunta India, Cina) è stata rilasciata dopo i colloqui tra i comandanti militari di India e Cina. In cui entrambe le parti hanno deciso di continuare i colloqui a livello militare e diplomatico. Tuttavia, non è stato raggiunto alcun consenso sul ritiro delle forze.

TV DAL VIVO

La Cina ritira le sue truppe: India

Fonti affermano che durante i colloqui, l'India ha insistito affinché la Cina ritiri le sue truppe rapidamente e completamente da tutti i punti controversi e che lo status quo dovrebbe essere ripristinato in tutte le aree del Ladakh orientale prima di aprile. La situazione di stallo è iniziata il 5 maggio.

Le truppe indiane non si tireranno indietro su richiesta della Cina

Il CSG è l'importante unità di policy making dell'India sulla Cina. Prima che iniziasse il settimo round di colloqui militari, fonti affermavano che l'India si sarebbe opposta fermamente alla richiesta cinese di ritirare le truppe indiane da diverse altezze strategiche sulla riva meridionale del fiume Pangong.

Esercito indiano completamente preparato

È interessante notare che i soldati indiani 29 e Nella notte di agosto, il lato meridionale del fiume Pangong occupava diverse altezze strategicamente importanti, il che ha notevolmente rafforzato la posizione dell'esercito indiano lì. In risposta all'esercito cinese, l'esercito indiano ha rimosso carri armati e altri armamenti pesanti al confine e ha preso accordi adeguati per carburante, cibo e cose da usare in inverno.

Related Articles

Close