Industria

Se non fosse stato Lockdown, ci sarebbero state molte più morti in Europa, rivelate nello studio

Londra: Scala completa inclusa la chiusura della scuola Ma Lockdown ha evitato solo milioni di morti per Kovid – 19 in Europa (Euorpe). Secondo uno studio, il blocco ha ridotto significativamente il tasso di epidemie di COVID – 19 oppure ha causato tre milioni, ovvero in Europa. Più di un milione di persone potrebbero essere morte.

11 In uno studio di modellizzazione dell'effetto di blocco nei paesi, gli scienziati dell'Imperial College di Londra hanno affermato che il passo severo è stato principalmente a marzo Sono stati efficaci e hanno contribuito a ridurre il tasso di infezione all'inizio di maggio.

Leggi anche- La salute di Kejriwal si è deteriorata, gli isolati, Kumar Vishwas ha detto questa cosa

Il tasso di riproduzione o anche noto come valore R misura il numero medio di persone che una persona infetta passerà la malattia. Valori R superiori a 1 possono causare aumenti fatali. Il team imperiale ha stimato che ai primi di maggio, 11 paesi 53 a 15 milioni di persone Kovid – 19 Sono stati infettati. Questi paesi sono Austria, Belgio, Gran Bretagna, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Spagna, Svezia e Svizzera.

Se questi paesi non avessero adottato queste misure di blocco, il numero di decessi previsti dal loro modello sarebbe stato di 3,1 milioni in Europa.

I ricercatori hanno riassunto le loro conclusioni, affermando: “È importante misurare l'efficacia di questi interventi. Inoltre, esaminando i loro impatti economici e sociali, assicurandosi quali azioni per mantenere il controllo è obbligatorio.”

Un secondo studio di scienziati negli Stati Uniti, pubblicato sulla rivista Nature, ha stimato che le politiche di blocco attuate in Cina, Corea del Sud, Italia, Iran, Francia e Stati Uniti quasi 530 milione cioè 53 crore COVID – 19 Hanno evitato casi.

Concentrando la sua analisi su questi sei paesi, il gruppo di ricerca statunitense ha condotto più di 1 700 prima dell'attuazione delle politiche locali, regionali e nazionali e Successivamente ha confrontato i tassi di infezione applicati per rallentare o prevenire la diffusione di COVID – 19.

Hanno scoperto che senza queste politiche, il tasso di infezione iniziale di SARS-CoV-2 è del 68% al giorno in Iran e uno negli altri cinque paesi Aumento medio del giorno 38%.

Related Articles

Close