Industria

Ritiro di Domino in Nuova Zelanda; offerta pizza gratuita, scusata

Wellington: Domino in Nuova Zelanda deve affrontare l'opposizione Dopo una controversa offerta “pizza gratis per Karen” è stata interrotta. In effetti, in Nuova Zelanda e Australia, è stata offerta un'offerta intitolata “Calling all (nice) Karens” in cui le donne di nome Karen a Domino 250 Alle parole è stato chiesto di descrivere quanto sono “buone”.

Alan Collins, Chief Marketing Officer di Domino's, ha affermato che il nome “Karen” è stato usato molte volte. Viene chiamato dispregiativo per le donne razziste e bianche di mezza età. Quindi, dopo molta opposizione, la filiale neozelandese di questo franchising di pizza ha ritirato l'offerta mentre l'offerta veniva chiamata “non udente”. Inoltre, è stato un problema che ha interessato la maggior parte delle donne bianche. '

La società si è scusata sulla sua pagina Facebook dicendo: “Resta inteso che mancava un contesto critico nella sua pubblicità a causa del quale le persone stavano derivando il suo significato diverso”.

Domino ha continuato nel post, 'Vogliamo che tu sappia che ti ascoltiamo sempre e che impariamo e quando troviamo qualcosa di sbagliato, lo risolviamo. “

Related Articles

Close