Industria

Questo stato chiede alla corte le accuse di Donald Trump: “Adesso finisci”

Washington: Presidente degli Stati Uniti Donald Trump Tutti sono scontenti dell'insistenza di La Pennsylvania ha chiesto al tribunale di porre fine alla causa intentata per conto di Trump per concentrarsi sulle questioni reali. L'avvocato della Pennsylvania ha detto durante l'udienza del caso che le affermazioni di Trump erano infondate, quindi il suo caso dovrebbe essere archiviato.

ha lanciato la sfida alla vittoria

Donald Trump ha sfidato la vittoria di Joe Biden in Pennsylvania. Si è avvicinato alla corte per impedire a Biden di fornirgli un certificato di vittoria. Durante l'udienza del caso, la Pennsylvania ha dichiarato che era giunto il momento di porre fine alla lotta legale, in modo da poter affrontare le vere questioni del paese.

ANALISI DEL DNA: Il Congresso sta giocando con il futuro di Jammu e Kashmir?

Si è verificata una frode a livello nazionale

Durante un'udienza alla corte federale, l'avvocato di Trump Rudy Giuliani ha detto al giudice distrettuale americano Matthew Brann che le elezioni del 3 novembre avevano causato frodi diffuse a livello nazionale, e anche il presidente Trump lo ha affermato. Tuttavia, non ha potuto produrre alcuna prova al riguardo. In risposta a questo, l'avvocato della Pennsylvania Mark Aeronick ha chiesto alla corte di concludere il caso. Ha detto che questa lotta legale dovrebbe ora finire qui.

vivere in un mondo fantastico

Donald Trump si è avvicinato ai tribunali di molti stati dopo che sono usciti i risultati delle elezioni. Mark Aronick, in rappresentanza di varie contee della Pennsylvania, ha detto che l'avvocato di Trump, Rudy, vive in un mondo immaginario. Perché pensano che le elezioni siano state truccate. Mentre non esiste una cosa del genere. Lascia che ti dica che inizialmente la campagna di Trump affermò che agli osservatori repubblicani era stato negato l'accesso alla sala del conteggio. Ma domenica si è detto che ad alcuni elettori è stato impropriamente consentito di correggere le schede elettorali, che sono state respinte a causa di errori tecnici.

Accusa, ma non prova

Secondo il rapporto, 20 Joe Biden, subentrato a gennaio in Pennsylvania 70, 000 ha vinto per più voti. Ha ottenuto il totale 49. 9% di voti mentre Trump ha ottenuto 48. 8%. Donald Trump afferma che a causa dei brogli nelle elezioni, i suoi voti sono meno visibili. Tuttavia, è diverso che fino ad ora non sono stati in grado di presentare alcuna prova relativa al sartiame. Questo è il motivo per cui la sua squadra si sta indebolendo in campo. I suoi stessi avvocati credono inoltre che una battaglia legale non possa essere portata avanti senza prove.

Related Articles

Close