Industria

Questo paese sta cercando di sbarazzarsi di centinaia di balene morte, ora non c'è spazio per il salvataggio

La balena

I funzionari della fauna selvatica in Australia hanno finalmente iniziato a smaltire centinaia di balene morte sabato.

Canberra (Australia): I funzionari della fauna selvatica in Australia hanno finalmente iniziato a sbarazzarsi di centinaia di balene morte sabato. Ciò significa che ora non c'è speranza di salvare le balene qui.

Lunedì, test aerei hanno mostrato 470 balene di banco di sabbia nell'aspro porto di Macquarie, nello stato della Tasmania. Durante questi difficili e pericolosi tentativi di salvataggio per così tanti giorni, l'Australia 108 ha salvato le balene ma ora si ritiene che le balene rimaste siano morte. .

Leggi anche: il toccante VIDEO di SP Balasubramanian ti farà piangere

L'incident Controller e il Park and Wildlife Service Manager Rob Buck ha detto che 15 la balena era già stata scaricata in mare (smaltimento) è stato eseguito ma potrebbero essere necessari diversi giorni per smaltire le balene 350 rimanenti.

Buck ha detto in una dichiarazione inviata per e-mail: “La raccolta e lo smaltimento delle balene viene effettuato con l'aiuto di aziende di acquacoltura le cui attrezzature e competenze possono funzionare in modo tempestivo ed efficace”. Sono necessari per. “

Le carcasse morte vengono separate in gruppi e conservate in un unico luogo. Inoltre, si stanno prendendo accordi per separarli dagli squali e da altri predatori.

I funzionari hanno detto che la maggior parte delle balene salvate apparteneva a una specie che vive in acque profonde. Si prevede che lei sarà di nuovo insieme dopo essersi ripresa da questo doloroso evento.

Related Articles

Close