Industria

Questi saranno membri della commissione dell'OMS per la revisione delle misure relative all'epidemia

Londra: Kovid – 19 (COVID – 19) Revisione del coordinamento delle misure adottate per controllare l'epidemia. I documenti, i materiali e le e-mail necessarie di qualsiasi agenzia interna delle Nazioni Unite saranno a completa disposizione di una commissione indipendente istituita dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS). La Commissione ha affermato questo giovedì avviando un'indagine.

11 Nome dei membri annunciato

I copresidenti della Commissione – l'ex presidente della Liberia Ellen Johnson Sirleaf e l'ex primo ministro neozelandese Helen Clarke – durante una conferenza stampa 11 Annunciato il nome degli altri membri. Questi includono il nome del dottor Joni Liu che 2014 in Africa occidentale – 17 Fu un esplicito critico dell'OMS mentre guidava i “Médicines sans frontiers” durante lo scoppio della malattia di Ebola.

Tra i membri della commissione c'è il nome del famoso medico cinese Zhong Nunshan, che ha confermato pubblicamente l'infezione da virus corona per primo tra gli umani. Tra i membri figurano anche i nomi di Mark Dybul, che ha guidato il “Fondo globale per la lotta all'AIDS, la tubercolosi e la malaria” e David Milband, ex ministro degli esteri britannico.

Clarke ha dichiarato che lui e Johnson Sirleaf avevano eletto i membri della Commissione in completa indipendenza e non vi era alcuna interferenza dell'OMS nella loro elezione.

Leggi anche: Kia, le auto di Hyundai sono in fiamme, ricordato. 6 veicoli lakh

Prima riunione della Commissione 17 a settembre

Johnson Sirleaf ha dichiarato: 'Siamo fiduciosi di lavorare sodo insieme in questo momento critico della storia. Finora siamo stati esposti all'infezione 2. 56 Più di 10 milioni di persone sono morte e 8, , 000 Le persone dovrebbero avere rispetto. ''

La prima riunione della Commissione 17 è proposta per settembre. Si prevede che si terrà una volta ogni sei settimane da ora ad aprile.

La Commissione potrebbe informare l'OMS sui suoi progressi iniziali a novembre e il rapporto finale potrebbe essere presentato il prossimo anno.

(lingua di inserimento )

Guarda anche –

Related Articles

Close