Industria

Qual era la posizione di Jinnah su Gandhi e il federalismo, rivelata nel libro

Nuova Delhi: Pakistan (Pakistan) fondatore Mohammad Ali Un nuovo libro ha coperto il viaggio di Jinnah (Muhammad Ali Jinnah) da nazionalista indiano a sostenitore della comunità musulmana e poi fondatore del Pakistan. Questo libro intitolato “Jinnah: His Successes, Failures and Role in History” è stato scritto dallo scienziato politico svedese e scrittore di origine pakistana Ishtiaq Ahmed.

L'autore ha scritto nel libro: 'Questo uomo straordinario è uno studio del leader nato Mohammad Ali Jinnah che ha un segno indelebile nella storia e nella politica del subcontinente indiano, sia che questa impressione sia buona o cattiva, La prospettiva dipende dalla prospettiva in cui vedi il suo ruolo. '

Leggi anche: il Pakistan ha mostrato una mappa errata dell'India nella riunione della SCO, la Russia ha dato questo avvertimento

Secondo l'editore Penguin House, attraverso documenti contemporanei e materiale di iscrizione, il libro risponde a molte domande come: “In che modo i sostenitori dell'unità indù-musulmani sono diventati fermi sostenitori della teoria delle due nazioni?”, “Jinnah ha concettualizzato il Pakistan come uno stato religioso?” O “Qual era la sua posizione su Gandhi e il federalismo?”

L'editore ha detto: “Jinnah è stato anche lodato e criticato per il suo ruolo nella spartizione dell'India e nei sette decenni successivi alla sua morte la controversia sulle sue azioni ha continuato a crescere. E ancora in crescita. “

Penguin ha detto: “Ishtiaq Ahmed ha testato profondamente il significato e il significato dell'atto di Jinnah e la sua eredità per determinare i successi e gli insuccessi di Qa'id-e-Azam.”

Related Articles

Close