Industria

PAK: L'esercito ha rapito il capo della polizia del Sindh, rivolte della polizia, chiamata alla “guerra civile”

Nuova Delhi: Tra esercito e polizia in Pakistan È freddo Ci sono accuse secondo cui i soldati pakistani hanno rapito il capo della polizia del Sindh, a causa del quale il capo dell'esercito deve dare ordini per indagare sul caso. Tuttavia, ha dato questi ordini sotto pressione a causa dell'enorme tensione diffusa in Pakistan.

Secondo i rapporti, il capo della polizia del Sindh sarebbe stato rapito e costretto ad agire contro il vicepresidente di PML (N) Maryam Nawaz Sharif. Dopo di che, gli agenti di polizia di Karachi hanno minacciato di andare in congedo di massa a sostegno del capo della polizia.

Leggi anche: Imran Khan intrappolato chiamando Maryam una 'bambinaia'?

Situazione simile alla guerra civile in Pakistan

Fonti di Islamabad hanno affermato che in Pakistan si sta rapidamente sviluppando una situazione di guerra civile con il conflitto in corso tra i partiti di opposizione, la polizia e l'esercito. Lunedì la polizia del Sindh ha arrestato Safdar Awan, marito di Maryam Nawaz Sharif e genero dell'ex primo ministro Nawaz Sharif, da un hotel a Karachi. Successivamente è stato rilasciato su cauzione.

L'arresto è avvenuto poco dopo che il vicepresidente di PML (N) Maryam ha criticato il governo di Imran Khan in una massiccia manifestazione del Movimento Democratico Popolare (PDM). Il PDM è una coalizione di recente formazione che comprende 11 i partiti politici dell'opposizione e si sono uniti per sfidare il governo Imran Khan sostenuto dall'esercito pakistano.

Bajwa ha ordinato l'arresto

Il presidente del Pakistan Peoples Party (PPP) Bilawal Bhutto-Zardari, in un tweet, ha accusato l'esercito e l'ISI per l'incidente. Successivamente, il capo generale dell'esercito pakistano Qamar Javed Bajwa ha ordinato un'inchiesta sull'arresto di Safdar Awan.

I media pakistani hanno citato Bilawal dicendo che poche ore prima dell'arresto di Safdar, il capo della polizia del Sindh era stato rapito dall'esercito pakistano e dai suoi servizi segreti. Non solo questo, Bilawal ha insistito sul fatto che l'esercito pakistano ha fatto pressioni sulla polizia del Sindh per agire contro Safdar.

Sullo stesso lato, Don Newspaper ha detto che un giornalista ha condiviso un presunto messaggio vocale del leader di PML (N) ed ex governatore del Sindh Muhammad Zubair. In questo, Zubair afferma che l'ispettore generale della polizia del Sindh Mushtaq Mahar è stato rapito e accusato di altri tra cui Maryam, suo marito 200, Quaid-e-Azam Modamad Ali Jinnah È stato costretto a presentare un FIR contro la violazione della santità della tomba.

Nel frattempo mercoledì (21 ottobre) un edificio di quattro piani è esploso a Karachi, in Pakistan, uccidendo 3 persone e 15 Persone sono state ferite. È significativo che l'esplosione sia avvenuta a Gulshan-e-Iqbal nell'edificio di fronte alla porta Muskan dell'Università di Karachi.

Related Articles

Close