Industria

Ora la Cina sta eseguendo atti neri in Indonesia, questi due incidenti vengono criticati

Cina

La Cina, che sta diffondendo la paura di Corona in tutto il mondo, non discende dalle sue buffonate. Dopo lo scontro del suo esercito con l'India, ci sono notizie di exploit neri dall'Indonesia.

Foto pubblicata dai media sudcoreani

nuova Delhi: La Cina, che sta diffondendo la paura di Corona in tutto il mondo, non sta desistendo dalle sue buffonate. Dopo lo scontro del suo esercito con l'India, ci sono notizie di exploit neri dall'Indonesia. In precedenza, i corpi dei membri dell'equipaggio indonesiano erano stati gettati in mare da un traghetto cinese al largo della costa sudcoreana, e ora il sito ufficiale dell'agenzia di intelligence indonesiana Badan IntelliGen Negara (Badan Intelijen Negara) è stato violato. Questo sito Web è stato violato dallo strumento di hacking di Aria Bodu (body) creato dal gruppo cinese APT Nikon.

Il portavoce dell'agenzia ha affermato che gli hacker non potevano rubare informazioni riservate dal sito Web, poiché erano archiviate altrove e l'agenzia stava seguendo le ultime norme di sicurezza per proteggere le informazioni. Nikon ATP è una minaccia costante e, cosa interessante, non danneggiano il sito Web, ma acquisiscono solo dati.

Nel frattempo, la settimana scorsa il ministro degli Esteri indonesiano Retno Marsudi ha convocato l'ambasciatore cinese Xiao Qian e ha obiettato con forza all'incidente di civili indonesiani che hanno lanciato corpi in mare. I media sudcoreani hanno inizialmente sollevato la questione che i corpi dei cittadini indonesiani sono stati gettati in mare da navi cinesi al largo della costa della Corea del Sud. Immagini a questo proposito sono state anche pubblicate dai media, dopo di che la Cina è stata severamente criticata.

Significativamente, 4 indonesiani furono uccisi sul peschereccio cinese Long Xin 605 e Tian Yu 8. , I corpi di 3 dei quali sono stati gettati in mare. Successivamente, è stato anche rivelato che i diritti umani vengono violati sulle navi cinesi e che i lavoratori vengono fatti lavorare eccessivamente, non vengono pagati e si verificano anche episodi di violenza.

Secondo Jakarta Globe, il ministro degli Esteri Retno Marsudi ha dichiarato che le indagini su Long Xin 605 e sulle navi Tian Yu della Guardia costiera coreana Verrà chiesto di fare. Allo stesso tempo, al governo cinese è stato anche chiesto di assicurare che l'equipaggio indonesiano sulle sue navi fosse pagato abbastanza e che avesse tutti i diritti. Inoltre, è stato chiesto di migliorare l'ambiente di lavoro sulle navi. Va notato che dopo che la questione è venuta alla luce, è stato presentato un appello all'Organizzazione internazionale del lavoro, all'ILO e agli organismi di regolamentazione della pesca affinché esaminino l'argomento.

Related Articles

Close