Industria

Nepal: attacco alla casa di MP Sarita Giri, contro la nuova mappa

Kathmandu: Opporsi alla controversa modifica costituzionale del governo del Nepal La casa della parlamentare seduta Sarita Giri è stata attaccata da alcune persone sconosciute. Gli aggressori li hanno anche avvertiti di lasciare il paese mentre vandalizzano. Secondo le informazioni, il parlamentare aveva informato la polizia al riguardo, ma nessuno ha raggiunto il suo aiuto. Anche il suo partito si è allontanato da loro. Sarita Giri ha raccontato dell'attacco su Twitter.

Significativamente, il Nepal sta modificando la costituzione per dare forma legale alla mappa contestata. La parlamentare del partito Janita Samajwadi, Sarita, non è favorevole a questo. Hanno chiesto di respingere questa proposta, a causa della quale la parte è anche arrabbiata con loro. I parlamentari hanno 72 ore per esprimere la loro opinione sulla proposta di emendamento della Costituzione al Parlamento del Nepal. La deputata Sarita Giri afferma che questa proposta di emendamento dovrebbe essere respinta in quanto il governo del Nepal non dispone di prove sufficienti.

L'attacco alla casa del parlamentare Sarita è stato condannato sui social media. L'attivista per i diritti umani Randhir Chaudhary ha twittato: 'Che posizione abbiamo raggiunto? Oggi anche i parlamentari non sono al sicuro a casa loro. La casa di Sarita Giri è stata attaccata da alcune persone, saccheggiata. Gli aggressori hanno anche usato parole offensive contro di lui. Dovremmo condannarlo, dubito che il governo possa essere coinvolto in questo '. Randhir ha anche condiviso uno screenshot del tweet di Sarita. In cui ha scritto in nepalese che 40 – 50 la gente ha attaccato la sua casa e ha rotto il cancello principale. '.

Guarda anche:

Related Articles

Close