Industria

Myanmar: il partito di Aung San conquista la maggioranza assoluta alle elezioni politiche

Yangon : La Lega nazionale per la democrazia in Myanmar di Aung San Suu Kyi ha ottenuto abbastanza seggi in Parlamento per tornare al potere per la seconda volta. Secondo i risultati ufficiali rilasciati venerdì dalla Commissione elettorale, questa informazione è venuta fuori. La Commissione elettorale federale ha annunciato in televisione e sui social media che l'NLD aveva vinto 346 seggi in entrambe le camere del parlamento, la cifra della maggioranza necessaria per formare un governo 322, quando ancora non sono stati resi noti i risultati di molti seggi. Domenica si sono svolte le votazioni per le elezioni generali in Myanmar.

Il principale partito di opposizione 'Union Solidarity and Development Party' sostenuto dall'esercito ha vinto 25 seggi e rappresenta la comunità di minoranza Shan La 'Shan National League for Democracy' ha vinto 15 seggi. La comunità Shan che vive nel Myanmar orientale è la più grande comunità di minoranze etniche del paese. Secondo un calcolo informale effettuato dal servizio di conteggio indipendente 'Yve Mal', l'NLD ha 397 seggi, mentre l'opposizione USDP ha 397 e altri partiti hanno 44 seggi.

L'USDP ha accusato frode nelle elezioni e ha rifiutato di accettare i risultati delle elezioni, ma la Commissione elettorale ha respinto le sue accuse e la richiesta di rielezione. Nel frattempo, gruppi indipendenti per i diritti umani hanno criticato la decisione di negare alla minoranza musulmana Rohingya il diritto di voto e di abolire il voto in alcune aree.

( Input- AP agenzia )

Related Articles

Close