Industria

Myanmar: Attacco di Corona ai campi musulmani Rohingya, le circostanze potrebbero diventare incontrollabili

Nepidaw: Rohingya che vive in Myanmar C'è una minaccia di CoronaVirus sull'insediamento di Rohingya Muslim. Finora sono stati registrati diversi casi. Quasi 130 e 000 campi Rohingya dentro e intorno alla città di Sittwe nello stato di Rakhine In India, se l'epidemia di corona aumenta, sarà molto difficile da controllare a causa della densa popolazione.

I casi sono stati registrati nella città la scorsa settimana 48, che in Myanmar è stata finora registrata

10 dei casi sono più della percentuale. In considerazione di ciò, il governo ha imposto il coprifuoco e tutte le scuole sono state chiuse. Un Rohingya di nome Kyo ha detto all'agenzia di stampa AFP che la situazione non è buona. Siamo molto preoccupati, perché la situazione in cui viviamo ha maggiori probabilità di diffondere il virus e se i casi aumentano non sarà facile controllarli.

Leggi anche: Cattive notizie su Kim Jong-un, l'ex diplomatico lo afferma!

Recentemente una squadra di funzionari ha visitato il campo di Thae Chaung e ha informato le persone di misure come l'allontanamento sociale, ma è quasi impossibile per i musulmani Rohingya seguirlo, perché uno Ci sono almeno 10 famiglie che vivono nella casa. La squadra ha anche distribuito ai campi disinfettanti e maschere.

Perché ha detto: 'Se il blocco va avanti per molto tempo, avremo bisogno di aiuto. Per il momento ci siamo tutti rinchiusi nelle nostre case ”. A Sitawe è stato imposto il coprifuoco notturno. Inoltre, tutti i trasporti pubblici, compresi i voli interni nella capitale, sono stati sospesi.

Lo stato di Rakhine è stato a lungo al centro di conflitti etnici e religiosi. Nonostante vivano in Myanmar da generazioni, i musulmani Rohingya sono considerati “bangladeshi” stranieri. Mancano dei diritti di cittadinanza e non possono nemmeno alzare la voce per i loro diritti. Un parlamentare locale ha recentemente incolpato i Rohingya per la crescente epidemia del virus Corona nel suo post su Facebook, sebbene quel post sia stato successivamente rimosso. Significativamente 750, 000 Rohingya 2017 ) Fuggito nel vicino Bangladesh dopo un'azione militare.

Tre casi sono stati segnalati questa settimana nella regione di Maraku-U. In considerazione di ciò, i musulmani che vivono nei campi temono che l'approvvigionamento alimentare che li raggiunge possa essere interrotto. Il leader di Cap Hla Maung Oo ha detto all'AFP che se il virus si diffonde rapidamente, avremo molti problemi, poiché non è possibile per noi tornare ai nostri villaggi.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close