Industria

Manifestazione di cittadini di origine indiana, tibetana, vietnamita negli USA, protesta contro la Cina

Protesta contro la Cina

Washington DC. Gli Indiani d'America hanno manifestato ferocemente contro la Cina in America.

Cittadini americani indiani, tibetani e vietnamiti che si esibiscono a Capitol Hill

Washington DC . Gli indiani americani hanno dimostrato ferocemente contro la Cina in America. A lui si sono aggiunte anche comunità tibetane e cittadini americani di discendenza vietnamita.

Queste manifestazioni si sono svolte a Capitol Hill, Washington DC, dove il governo degli Stati Uniti ha basi significative. I manifestanti hanno manifestato ferocemente contro la Cina fuori dal Campidoglio e hanno sollevato slogan del Partito anticomunista cinese.

I manifestanti hanno affermato che la Cina comunista sta violando i diritti umani. Sta oltrepassando i confini dei paesi vicini e ha soppresso la libertà religiosa e politica delle persone nel suo paese.

# WATCH Washington DC: indiani americani, insieme a membri di vietnamiti americani e Comunità tibetane, protesta contro la Cina, fuori dal Campidoglio. pic.twitter.com/6Tdqs9dwjC

– ANI (@ANI) August 10, 2020

Significativamente, dopo l'occupazione cinese del Tibet, un gran numero di tibetani ha scelto la via dello sfollamento. Il paese dell'India ha dato rifugio alla maggior parte di questi tibetani e stanno cercando di vivere in Tibet rimanendo in India. Il Dalai Lama, il più alto leader religioso buddista in Tibet, ha imposto diverse restrizioni alla Cina. Tuttavia, il Dalai Lama guida pacificamente i buddisti tibetani.

Related Articles

Close