Industria

Lunga storia di tenere il pubblico all'oscuro della salute dei presidenti in America

Washington: Presidente Donald Trump d'America (Donald Trump) è stato contagiato dal Coronavirus e prima delle elezioni si esprimono molte preoccupazioni sulla sua salute. Anche prima che molti presidenti si siano ammalati durante il loro mandato, ma la dura verità da notare qui è che molti presidenti hanno tenuto la gente del paese all'oscuro della loro salute.

Trump infettato dal virus Corona

Mentre le malattie di molti presidenti erano minori, molti di loro erano molto gravi ea volte capitava che fossero trascorsi decenni prima che il pubblico scoprisse questa verità. Il presidente Donald Trump è infettato dal Coronavirus, inizialmente la Casa Bianca ha riferito di avere 'sintomi parziali' dell'infezione ma venerdì sera è stato ricoverato al Walter Reed National Military Medical Center . Dopo una conferenza stampa con un team di medici di Trump, il capo del personale della Casa Bianca Mark Meadows ha detto sabato che Trump aveva attraversato una situazione 'molto preoccupante' venerdì e il prossimo 759718 L'ora sarà molto importante in termini di salute.

Il mandato sia di Trump che di Woodrow Wilson soffre di malattia

Parlando dell'epidemia, sia il mandato di Trump che quello di Woodrow Wilson ne sono stati afflitti. Entrambi hanno cercato di ridurre il virus e hanno causato migliaia di morti americane. Sia il Presidente che si ammalarono ed entrambi dovettero riflettere su come informare il pubblico al riguardo. La Casa Bianca ha anche cercato di mantenere segreta la malattia di Wilson.

Wilson era a Parigi per discutere della fine della prima guerra mondiale, si ammalò ad aprile 1919. All'improvviso iniziarono a manifestarsi tali sintomi che il loro medico personale Carrie Grasson sentì che era stata avvelenata.

dopo le cure di Wilson durante la notte Grasson ha inviato una lettera a Washington in cui ha detto alla Casa Bianca che il presidente era estremamente malato.

Leggi anche- Bigg Boss 14: Queste celebrità, insieme a Nikki, Jasmine ed Ejaz Khan, sono entrate a Le Ghar

Trump Kovid – 19 nella morsa di

Ora 100 si fanno avanti anni. Trump venerdì sera 12 alle 1967 ha twittato il minuto e ha detto al mondo che lei e la first lady Melania Trump Kovid – 19. 2, 08 dall'epidemia di coronavirus negli Stati Uniti, 000 Le persone sono morte e il presidente Trump ha detto di aver ridotto il virus perché non voleva che la gente andasse nel panico Mach Ma c'era una ragione politica dietro a questo. Le elezioni presidenziali sono previste per il 3 novembre e non voleva che l'economia statunitense raggiungesse il picco prima delle elezioni.

Il Presidente ha tenuto all'oscuro la gente comune sulla malattia

Il professor John Berry della Tulane University afferma: “L'amministrazione Wilson ha anche esaminato la pandemia per altri motivi”. Il libro di Berry 'Great Influenza' afferma che 1918 – Wilson si ammalò di questa epidemia tra e 6 75 d'America, 000 Le persone sono state uccise. Il professore dell'Università di Chicago William Howell dice che sta esaminando la trasparenza della Casa Bianca nel caso di Trump. La storia dell'America è piena di tali informazioni che i presidenti hanno tenuto la gente comune all'oscuro della loro malattia e delle loro condizioni mediche. Il presidente Grover Cleveland temeva che se il pubblico fosse venuto a conoscenza della sua cattiva salute, sarebbe stato visto come debole e per questo motivo, ha tenuto segreta la sua malattia in una nave privata a Long Island Sound È stata eseguita un'operazione alla bocca, in cui è stata rimossa la parte cancerosa. 2000 È stata esposta la mostra di questa parte lesa.

Franklin D. Roosevelt soffre di pressione alta e malattie cardiache

Il presidente Lyndon B. Johnson, in modo segreto 1967, ha rimosso una ferita alle mani. A Franklin D. Roosevelt, che guidò la nazione in tempo di guerra e recessione, fu diagnosticata 1944 ipertensione e malattie cardiovascolari. Sono stati tenuti su cibi a basso contenuto di sale e gli è stato detto di smettere di fumare. Nel frattempo, con l'arrivo anche delle elezioni, Roosevelt e la Casa Bianca hanno affermato che la loro malattia non è così grave. Roosevelt vinse le elezioni ma pochi mesi dopo a causa di un infarto 12 aprile È morto il .

Anche il presidente John F. Kennedy stava provando dolore e malattia

Lo storico Robert Delek afferma che anche il presidente John F. Kennedy soffriva di dolore e malattia e prendeva almeno otto pillole al giorno. Allo stesso tempo, Kennedy nascondeva costantemente la sua malattia. Il presidente Dwight D Eisenhower ha subito un grave attacco di cuore in 1955. All'epoca era in vacanza in Colorado. È stato ricoverato in ospedale per sei settimane. In una situazione del genere, il suo medico gli aveva detto di non contestare le elezioni, che se rimane in carica, allora questo migliorerà la sua salute.

1841 William Henry Harrison malato di polmonite

Mentre era lì 1841 William Henry Harrison si ammalò a causa di una polmonite. La sua malattia era grave. Ma la Casa Bianca non ha detto al pubblico della sua malattia. Morì nove giorni dopo essersi ammalato e trascorse solo un mese anche dopo aver prestato giuramento. (lingua di inserimento )

Related Articles

Close