Industria

L'India ha giocato di nuovo la religione vicina, ha inviato 25mila tonnellate di cipolle in questo paese in difficoltà

Nuova Delhi: l'India ha ripristinato le esportazioni di cipolle in Bangladesh. Attualmente, sulla base dell'emergenza 25 sono state inviate migliaia di cipolle a Dhaka.

Fonti affermano che a causa dell'aumento dei prezzi delle cipolle in India, le esportazioni in Bangladesh sono state temporaneamente vietate. Ma a causa di ciò c'era una carenza di cipolla in Bangladesh e lì i suoi prezzi sono aumentati rapidamente. Dopodiché, su richiesta del governo del Bangladesh, 25 sono state attualmente inviate a Dhaka migliaia di tonnellate di cipolle. Questo è un onore speciale per l'India dal Bangladesh.

Secondo le informazioni, circa 250 camion carichi di cipolle stanno per raggiungere il Bangladesh. In precedenza, l'Alto Commissario del Bangladesh inviato in India ha informato il suo ministro degli esteri che il governo indiano ha ripristinato le esportazioni di cipolle nel suo paese come un'emergenza. Il ministro degli esteri del Bangladesh ha ringraziato il governo indiano per aver accettato la richiesta.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close