Industria

L'India ha attaccato il Pakistan senza nominarlo, fa appello all'Onu

Nazioni unite

L'India (India) ha insistito affinché le Nazioni Unite parlassero in modo deciso sul terrorismo.

TS Tirumurthy, rappresentante permanente dell'India presso le Nazioni Unite. (File foto)

New York: L'India (India), indicando il Pakistan, ha detto martedì che Kovid – 19 ) La pandemia inoltre non ha dissuaso alcuni paesi dal sostenere il terrorismo transfrontaliero. Con ciò, l'India ha insistito affinché le Nazioni Unite parlassero in modo decisivo sul terrorismo.

L'India si oppone alla discriminazione religiosa

Il rappresentante permanente dell'India presso le Nazioni Unite, TS Tirumurthy, ha dichiarato: “L'India si oppone a tutti i tipi di opposizione ebraica nel mondo, a ogni tipo di discriminazione per motivi religiosi”. Sappiamo che ci sono paesi che stanno approfittando di questa epidemia per diffondere un odio divisivo basato sulla religione in altre parti del mondo. “

TV DAL VIVO

Anche Kovid non ha smesso di sostenere il terrorismo

Senza nominare alcun paese, ha detto: “L'epidemia di Kovid – 19 gli consente anche di sostenere il terrorismo transfrontaliero e l'odio religioso per l'uccisione di persone innocenti. Impossibile smettere di diffondersi. Tirumurthy stava parlando a un evento online di alto livello organizzato dal “Congresso ebraico mondiale”.

Related Articles

Close