Industria

L'India e l'America hanno circondato il Pakistan sulla questione del terrorismo, hanno dato questo consiglio

Pakistan

Sulla questione del terrorismo, l'India e gli Stati Uniti (India-USA) hanno dato forti consigli al Pakistan.

Mahavir Singhvi, Segretario Congiunto per l'Antiterrorismo (Foto: WION)

nuova Delhi: India e USA (India-USA) hanno dato un forte consiglio al Pakistan sulla questione del terrorismo. I due paesi hanno affermato in una dichiarazione congiunta che il Pakistan 26 /
Azione immediata sui colpevoli dell'attacco di Mumbai e dell'attacco di Pathankot e anche per garantire che il suo suolo non venga utilizzato per svolgere attività terroristiche.

Questa dichiarazione congiunta rilasciata nella riunione del terzo gruppo di lavoro congiunto antiterrorismo USA-India afferma che il Pakistan dovrebbe adottare misure immediate per garantire che È necessario che nessuna attività terroristica venga svolta dalle aree sotto il suo controllo. Inoltre, dovrà assicurare presto alla giustizia i colpevoli di tutti gli attacchi terroristici, inclusi Mumbai e Pathankot.

Significativamente, nell'attacco 2008 a Mumbai 170 Altre persone sono state uccise. L'attacco è stato effettuato dall'organizzazione terroristica pakistana Lashkar-e-Taiba.

Con l'India di fronte al terrore

Durante l'incontro, l'America ha ribadito di essere al fianco dell'India nella lotta al terrorismo. L'incontro è stato guidato dal segretario indiano per l'antiterrorismo presso il ministero degli Affari esteri dell'India Mahaveer Singhvi e dal coordinatore del Dipartimento di Stato americano per l'antiterrorismo Nathan A. Sales (Nathan A. Vendite).

Azione solida necessaria

Durante i colloqui, entrambe le parti hanno condannato fermamente il terrorismo transfrontaliero e hanno invitato al-Qaeda, ISIS / Daesh e le organizzazioni terroristiche con sede in Pakistan Lashkar-e-Taiba (LeT), Jaish-e-Mohammed (JeM) e Hizbul Mujahideen ad essere immediati e concreti. Necessità di azione sottolineata. Allo stesso tempo, i due paesi hanno anche parlato di rigide restrizioni alle organizzazioni terroristiche e ai terroristi. Si può notare che gli Stati Uniti hanno giocato un ruolo importante nel mettere Masood Azhar nella lista nera dopo l'attacco 2019 Pulwama.

Related Articles

Close