Industria

L'ex portavoce dei talebani afferma: il governo pakistano ha dato la lista dei risultati per spazzare via gli oppositori, ha creato la “ squadra della morte ''

Islamabad: fazione pakistana di talebani (Tehrik-i L'ex portavoce dei talebani pakistani) ha fatto una grande affermazione. In cui il governo pakistano non solo aiutava i talebani, ma faceva anche uccidere i loro oppositori dai talebani. Non solo, il governo pakistano stava anche cercando di creare una “Squadra della morte” unendo alcuni combattenti talebani, che avrebbero scelto di eliminare gli oppositori del governo.

Questa affermazione è stata fatta da Ehsanullah Ehsan, l'ex portavoce della fazione pakistana dei talebani. A favore, i governanti pakistani gli hanno dato una lista di vittime, che doveva essere ucciso a Khyber Pakhtunkhwa, lo stato tribale nordoccidentale del Pakistan.

Leggi anche: Il 'modello cinese' di Jinping contro l'India, ora 'cospirazione' per portare il Pakistan nel mezzo

Ehsanullah sta parlando nell'audio disponibile con il nostro canale di notizie associato WION che quando si è arreso, gli è stata data questa lista qualche tempo dopo. In questo c'erano quei grandi nomi dello stato Khyber Pakhtunkhwa che erano contro il governo pakistano. Che includeva anche i nomi dei giornalisti.

Nell'audio, Ehsaan ha detto: 'Mi è stato chiesto di guidare uno squadrone della morte e iniziare a lavorare contro traditori e nemici del paese. Dall'elenco che mi è stato dato, più persone erano imparentate con Khyber Pakhtunkhwa e tutti erano pashtun. Queste persone appartenevano a ogni parte della società. In cui sono stati inclusi anche i nomi dei giornalisti pashtun.

Nell'audio, Ehsanullah Ehsan si riferisce a una conversazione con i funzionari dell'intelligence militare pakistana. Tuttavia, non è stato possibile confermare la misura in cui questo piano del Pakistan è stato raggiunto. È sicuramente che molti leader anti-pakistani, persone sono state uccise a Khyber Pakhtunkhwa.

Per favore, dite che il portavoce di Tehreek-e-Taliban Pakistan (TPP) Ehsanullah Ehsan è fuggito dalla prigionia pakistana all'inizio di quest'anno. In qualità di portavoce dei talebani, Ehsan ha rivendicato l'attacco suicida e altri attacchi terroristici al confine di Wagah a Malala Yousafzai, 2014.

Vale la pena notare che recentemente è stata rilasciata una classifica globale sulla sicurezza e lo stato giornalistico dei giornalisti, in cui il nome del Pakistan è molto basso. 180 Il Pakistan si trova 145 in questo elenco di paesi.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close