Industria

L'azione del Pakistan contro il terrorismo, tre tra cui un parente di Hafiz Saeed condannato fino a 32 anni

Lahore: Pakistan's Anti-Terrorism One Il tribunale ha condannato il portavoce di Jamaat-ud-Dawa guidato da Hafiz Saeed a due anni 32 in due casi di finanziamento del terrorismo. . Significativamente, Hafiz Saeed 2011 è il re degli attacchi terroristici in molti luoghi a Mumbai. La corte ha anche condannato altri due leader di Jamaat-ud-Dawa, tra cui un parente di Saeed, nel caso del finanziamento del terrorismo.

Parente di Hafiz Saeed punito

Uno dei suoi funzionari ha detto a PTI, “Il giudice della Corte antiterrorismo, Ejaz Ahmad Buttar, ha inviato il portavoce di Jamaat-ud-Dawah Yahya Mujahid

nel caso che coinvolge le due primarie è condannato ad anni di reclusione. Allo stesso tempo, il professor Zafar Iqbal e il professor Hafiz Abdul Rahman Makki (parenti di Saeed) sono stati condannati rispettivamente a 16 e ad un anno di reclusione in due casi.

Addebiti contro di loro in altri casi

“Sono state incriminate accuse contro altri due leader Jamaat-ud-Dawa Abdul Salam bin Mohammed e Tukman Shah in altri casi legati al finanziamento del terrorismo”, ha detto il funzionario. Il tribunale ha chiesto all'accusa di presentare i suoi testimoni il 16 novembre. “

TV DAL VIVO

Related Articles

Close