Industria

L'autobiografia di Obama è stata discussa in tutto il mondo, questo appello ai giovani

Washington: Ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama (Barack) Obama) nella sua autobiografia “A Promised Land” ha fatto appello ai giovani affinché creino un nuovo mondo in cui non ci sia spazio per la discriminazione. Nel suo libro ha anche menzionato la divisione dell'America sulla base dell'apartheid. Ha scritto: “La divisione della divisione in America è molto profonda e non sarà colmata solo dalla partenza di Donald Trump dalla Casa Bianca”

Democrazia in crisi

In “A Promised Land”, Obama ha anche sottolineato i suoi quattro anni come presidente. Ha scritto: “La nostra democrazia è sull'orlo della crisi – questa crisi è una battaglia fondamentale di due visioni opposte su cosa sia l'America e cosa dovrebbe essere”. Questa crisi ci ha resi politicamente divisi, arrabbiati e diffidenti '.

Chi è il prossimo Primo Ministro del Bihar? Decisione nella riunione costitutiva della NDA oggi

Felice della vittoria di Biden

Obama ha espresso la felicità per la vittoria del suo ex vicepresidente e attuale presidente eletto Joe Biden, dicendo: “Sono molto contento della performance di Biden e Kamala Harris”. Sono consapevole della sua capacità di muoversi nella giusta direzione. Ma so anche che la situazione non cambierà con una sola elezione. Perché la divisione della nostra divisione è molto profonda e le sfide sono molto difficili '

Simile a un invito

Obama ha scritto nel suo libro: “Se rimango fiducioso per il futuro, una delle ragioni principali è che ho imparato a infondere fiducia nei miei cittadini, in particolare nei giovani”. Parlando di “A Promised Land”, l'ex presidente ha detto che il suo libro è un invito per i giovani a creare un mondo senza discriminazioni, idee aperte. Ha inoltre affermato che con una grande dose di duro lavoro giovanile, determinazione e immaginazione, l'America deve essere trasformata in un paese che mostri i nostri punti di forza e la nostra bontà.

Momento emotivo menzionato

In questa prima edizione 768 pagina della sua autobiografia, Obama ha affermato che gli piace scrivere a mano anche nell'era dei computer. L'ex presidente ha anche ricordato il momento emozionante in cui ha dovuto lasciare la Casa Bianca a gennaio 2017 dopo la fine del suo mandato. Allo stesso tempo, ha detto che dopo essere stato sollevato dalla responsabilità della presidenza, ha dedicato molto tempo alla famiglia con sua moglie Michelle. Era solito dormire fino a tardi, andare a una cena favolosa, passeggiare. Lasciate che vi diciamo che l'autobiografia di Obama è diventata un argomento di discussione in tutto il mondo anche prima del lancio. Il libro 17 uscirà sul mercato a novembre.

Related Articles

Close