Industria

L'America donerà 200 ventilatori all'India, la prima spedizione arriverà presto

Corona

Nell'ambito degli sforzi per rafforzare la cooperazione bilaterale nella guerra con Coronavirus, gli Stati Uniti 200 ventilatori verso l'India Andare a dare Il primo lotto del suo ventilatore 50 arriverà presto in India.

Washington: Ventilatore per l'America 200 in India come parte degli sforzi per rafforzare la cooperazione bilaterale nella guerra del Coronavirus (ventilatori) sta per dare. Il primo lotto del suo ventilatore 50 arriverà presto in India. Gli Stati Uniti hanno annunciato un finanziamento di 3,6 milioni di dollari in India per la prevenzione della corona.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato la scorsa settimana che gli USA COVID – 19 trattano i pazienti e questo ' Donerà il ventilatore in India per aiutare nella lotta contro il “nemico invisibile”. Alla domanda se Ramona El Hamzaou, direttore ad interim dell'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID), durante un briefing televisivo con i media, abbia chiesto se l'India avrebbe pagato il prezzo di questi ventilatori, ha affermato che si trattava di una “donazione”.

Non contrattare 'Dan'

Ramona Al Hamzawi ha inoltre affermato che il modo in cui l'India sta combattendo la guerra contro Corona e il modo in cui è stato disponibile per aiutare i bisognosi, a nome degli Stati Uniti 200 I ventilatori saranno forniti come supplemento. Quando gli è stato chiesto se questo ventilatore è stato fornito in un formato di scambio in cambio di idrossiclorochina fornito dall'India, ha detto, no, non lo è. Questo è un tentativo di rafforzare la cooperazione bilaterale nella guerra con Corona. Gli Stati Uniti stanno donando ventilatori all'India, il cui primo gioco arriverà presto.

Gli sforzi otterranno forza

Hamajvi ha inoltre aggiunto: “Stiamo lavorando a stretto contatto con il Ministero della salute e del benessere della famiglia, la Società della Croce Rossa indiana e altre parti interessate in India e negli Stati Uniti per essere coinvolti nel processo di consegna, trasporto e posizionamento di questi ventilatori donati huh '. Ha detto che questi ventilatori saranno resi disponibili per rafforzare gli sforzi in corso in India.

Related Articles

Close