Industria

La Thailandia dà un altro colpo alla Cina, disegnata a mano da questo importante progetto

Bangkok: Governo thailandese dopo aver rinviato l'accordo sui sottomarini ( Il governo thailandese è pronto a dare alla Cina (Cina) un'altra battuta d'arresto. Il rapporto dei media ha detto che il governo annullerà il progetto Kra Canal. Pechino voleva che il progetto fosse completato ad ogni costo, in quanto avrebbe reso più facile raggiungere l'Oceano Indiano.

In precedenza, la Thailandia aveva sospeso l'accordo sui sottomarini con la Cina in vista dell'opposizione pubblica. La Cina attende da molto tempo il completamento del “Kra Canal Project”. Dopo essere giunta al canale lungo un chilometro 102, la Cina potrà raggiungere facilmente le sue basi di nuova costruzione nel Mar Cinese Meridionale e nell'Oceano Indiano. Ora deve coprire una distanza aggiuntiva di 1, 100 chilometro.

Leggi anche: la risposta 'russa' dell'India all'inganno cinese, in arrivo AK – 203 Fucile ; Conosci i suoi meriti

Acqua sui piani

) Secondo il rapporto TFIPOST, la Cina vuole realizzare molte delle sue ambizioni con il progetto Kra Canal. La sua intenzione era monopolizzare il Mar Cinese Meridionale aggirando lo Stretto di Malacca, in modo da non poterlo sfidare nell'Indian Pacific. Ma il governo thailandese ha ribaltato i suoi piani decidendo di ritirarsi da questo progetto. Uno stretto punto di strozzatura tra lo stretto della penisola malese di Malacca e l'isola indonesiana di Sumatra, che divide gli oceani Indiano e Pacifico.

Il governo ha capito la realtà

Inizialmente, il progetto del canale è stato descritto come un progetto ambizioso del governo thailandese, ma ora la Thailandia ritiene che il progetto non sia vantaggioso dal punto di vista economico e politico. Il piano della Thailandia era di costruire un canale dal centro, come il Canale di Panama, che collegherebbe direttamente il Mar Cinese Meridionale all'Oceano Indiano. La Thailandia sperava che il progetto sarebbe stato un punto di svolta per lei, poiché la nave che andava nell'Oceano Indiano via Singapore sarebbe passata direttamente attraverso questo canale e le avrebbe dato un grande guadagno. Ma ora ha capito che un percorso alternativo attraverso Malacca, Sonda o lo stretto di Lombok non avrebbe generato molte entrate dal canale Kra.

Immagine ancora rimasta …

La Thailandia comprende anche che, insieme a ragioni economiche, il progetto Kra Canal può influenzare le sue relazioni con molti paesi, tra cui India e Stati Uniti. Perché rappresenterà un pericolo per l'America e i suoi alleati, inclusa l'India. A parte questo, c'è la preoccupazione che questo progetto possa danneggiare la libertà dei paesi poveri del sud-est asiatico come il Myanmar e la Cambogia, che sono già turbati dall'intervento cinese. Ebbene, i problemi della Cina non finiscono qui. Si ritiene che in vista della crescente rabbia dell'opinione pubblica contro Pechino, la Thailandia possa anche escludere Pechino dal progetto Land Pathway, che sta considerando come alternativa al progetto Kra Canal.

Related Articles

Close