Industria

La storia di 3 bambini su Corona, diventata una meraviglia per gli scienziati

Melbourne: Corona non è facile da capire. Questa notizia sorprenderà anche te. Per quanto tutti noi abbiamo letto e capito finora su Corona, questo caso, uscito in Australia, è un po 'diverso. Anticorpo sviluppato a Melbourne (Australia) all'interno di tre figli di genitori affetti da Kovid senza essere stati infettati dal virus corona.

Rivelato da 'Nature Communications'

Secondo un articolo pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications, gli studi dimostrano che i bambini possono sviluppare l'immunità di questa SARS COV-2 mortale senza essere esposti al virus, il che aumenta la probabilità che i bambini siano immuni alle malattie. L'abilità li protegge dall'infezione della corona.

Il rapporto include caratteristiche cliniche, virologia, profili immunitari longitudinali cellulari e citochine, sierologia specifica SARS Cov-2 e infetti da COVID – 19 Sono state fornite informazioni dettagliate sulla risposta anti-corpo dei genitori il cui rapporto sulla corona di tre bambini è risultato negativo molte volte continuamente.

Il rapporto rileva inoltre che durante il caso di studio “ogni volta i profili immunitari cellulari e le risposte delle citochine dei genitori e di tutti i bambini erano gli stessi”. La ricerca è stata condotta sotto la guida di Shidan Tausif, Melanie Niland, David P. Bergner e Nigel V. Crawford.

Rispetto agli adulti, i bambini con sindrome respiratoria acuta grave corona virus sono prevalentemente lievi o hanno meno sintomi. Ma la differenza tra la loro resistenza intrinseca non è chiaramente spiegata.

A Case Study of March 2020

I ricercatori hanno studiato una famiglia che è tornata da una cerimonia di matrimonio tenutasi in un altro stato a marzo 2020. Qui il padre di 47 anno e la madre di 38 sono andati al matrimonio senza i loro figli. Tornò dopo tre giorni e appena arrivato fu colpito da tosse, febbre e febbre. Dopo di che, ha anche lamentato pigrizia e mal di testa nel corpo per circa due settimane.

Allo stesso tempo, il settimo giorno, anche il suo figlio maggiore di 9 anni ha mostrato segni di tosse leggera, tosse, mal di gola e mal di stomaco. Poi anche il secondo bambino di 7 anni ha avuto tosse e raffreddore. Tuttavia, il suo figlio più piccolo di 5 anni era asintomatico, cioè non aveva alcun sintomo di corona.

Otto giorni dopo è stata rilevata un'infezione

I ricercatori hanno detto che dopo 8 giorni di lotta con questi sintomi, la famiglia è stata infettata dal loro Kovid 19, dal matrimonio a cui erano andati. Corona è tornato dopo essere stato infettato. Lo stesso giorno sono stati prelevati anche i tamponi nasofaringei dei tre bambini insieme ai genitori. Ma durante le indagini, tutti e tre i bambini si sono rivelati negativi per Kovid.

Era impossibile la distanza fisica

) Secondo lo studio, non è stato possibile creare distanze fisiche in quella casa. Anche il più giovane, il terzo figlio più piccolo, dormiva con i genitori. Anche gli altri due bambini hanno vissuto con i genitori per tutta la giornata.

Ecco come è avvenuto un miracolo

Tutti i parenti erano completamente guariti dall'infezione della corona senza alcun aiuto medico. L'autore dello studio scrive: “Questo caso di studio approfondito ha rivelato molte nuove intuizioni sul potenziale di resistenza dei bambini esposti a SARS-COV2.

Nonostante fossero in stretto contatto con i genitori delle vittime della corona, tutti e tre hanno continuato a risultare negativi al test PCR 19, Kovid. I sintomi di entrambi non si sono manifestati in essi o sono rimasti piuttosto lievi.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close