Industria

La Russia salva il mondo dalla minaccia della guerra mondiale, concordano Armenia-Azerbaigian

Armenia

La minaccia della guerra mondiale che aleggia sul mondo durante la crisi della Corona è stata scongiurata dagli sforzi della Russia. Armenia e Azerbaigian hanno concordato di fermare la guerra in corso negli ultimi giorni. Da questo pomeriggio, i cannoni tonanti da entrambe le parti saranno messi a tacere.

Mosca: La minaccia della guerra mondiale aleggia sul mondo durante la crisi della Corona è stata scongiurata dagli sforzi della Russia. L'Armenia e l'Azerbaigian hanno deciso di fermare la guerra in corso da diversi giorni. Da questo pomeriggio, i cannoni tonanti da entrambe le parti saranno messi a tacere. Se non ci fosse stato consenso in entrambi i paesi, la situazione potrebbe peggiorare nei prossimi giorni, perché molti paesi si stavano preparando a lanciarsi in questa lotta.

Si parlava a Mosca

Il presidente russo Vladimir Putin ha invitato i ministri degli esteri dei due paesi a Mosca per porre fine al conflitto in Armenia e Azerbaigian sulla regione contesa. Dopo i colloqui di maratona da entrambe le parti, si è finalmente deciso di fermare la guerra.

Consenso per motivi umanitari

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov (ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov) ha riferito che l'Armenia e l'Azerbaigian hanno accettato di porre fine alla guerra per motivi umanitari. 10 Entrambi i paesi cessano il fuoco da mezzogiorno 12 di ottobre Implementerà Secondo Lavrov, i due paesi si scambieranno i corpi dei prigionieri l'uno dell'altro e di quelli uccisi nel conflitto. Lavrov, che ha mediato i negoziati svoltisi a Mosca, ha anche affermato che Armenia e Azerbaigian hanno concordato di avviare i negoziati per la risoluzione della controversia sul Nagorno-Karabakh.

Perché il pericolo è stato aumentato

A proposito, è stata una lotta tra due paesi, ma molti paesi si stavano preparando ad aderirvi. La Turchia aveva già preso il fronte per conto dell'Azerbaigian. Dato il modo in cui la tensione stava aumentando, si temeva che il presidente russo Vladimir Putin potesse fare un grande passo contro la Turchia. Se ciò fosse accaduto, sarebbe scoppiata una guerra terribile tra Russia e Turchia e altre superpotenze del mondo sarebbero state coinvolte in questa guerra. È stato anche riferito che anche l'esercito pakistano sta giocando un ruolo in questa guerra.

Non solo questo, Francia, Iran e Israele hanno anche aumentato il rischio di coinvolgimento nella battaglia di Armenia e Azerbaigian. Ma nonostante la provocazione della Turchia, la Russia ha agito con moderazione e ha portato i due paesi al tavolo dei negoziati e ha salvato il mondo dal pericolo della guerra mondiale.

Related Articles

Close