Industria

La grande dichiarazione di Donald Trump: la compagnia cinese non accetterà l'accordo di Tiktok

TIC Toc

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato che la sua amministrazione non approverebbe Oracle Corp e Walmart Inc per l'accordo se la società di origine cinese di Tittock, ByteDanc, lo controllasse.

Nuova Delhi: Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto lunedì (21 settembre) che se l'origine cinese di Tic Toc Se la società ByteDanc controlla questo, la loro amministrazione non approverà Oracle Corp e Walmart Inc. per questo accordo. Durante un'intervista con Trump, la domanda era se ci sarebbe stato ancora un coinvolgimento in ByteDance? In risposta, il presidente degli Stati Uniti ha detto che “non hanno nulla a che fare con questo e se lo fanno, non ci occuperemo”.

Inoltre ha detto, Oracle e Walmart avranno il pieno controllo su TickTock e se riteniamo che non abbiano il pieno controllo, annulleremo l'accordo. Attraverso brevi video divertenti, è diventato popolare in tutto il mondo, ma a causa della crescente tensione tra Cina e Occidente, negli ultimi mesi è stato travolto da polemiche.

Durante l'intervista, Trump ha anche affermato che Tiktok raccoglie i dati degli utenti per il Partito Comunista Cinese. Spiega che Trump 14 ha firmato un ordine esecutivo con ByTdance in agosto, in base al quale Ticketock è stato venduto 90 sono stati dati giorni. L'amministrazione Trump temeva che i dati personali dei 100 milioni di americani che utilizzavano l'app potessero essere trasmessi al governo del Partito Comunista Cinese.

Secondo questo accordo, l'amministrazione statunitense ha affermato che a causa di questa app 10 il personale di milioni di cittadini americani L'azienda di dati sta dando al governo cinese. D'altra parte, Bytedance, una società cinese proprietaria di TikTok, lunedì ha affermato che TikTok rimarrà la sua società controllata nonostante Oracle Corp e Walmart abbiano assunto quote.

Significativamente, all'inizio di questa settimana Oracle Corp e Walmart Inc hanno affermato che loro e altri investitori statunitensi prenderanno la quota di maggioranza nell'app video TikTok sotto l'accordo del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Related Articles

Close