Industria

La grande azione della Cina, leader pro-democrazia Agnes Chow, è stata arrestata a Hong Kong

Hong Kong

Agnes Chow, una leader pro-democrazia a Hong Kong, è stata arrestata lunedì nel mezzo di un'azione severa contro gli oppositori di Pechino ai sensi di una rigorosa legge sulla sicurezza. La legge sulla sicurezza nazionale prevede l'ergastolo per reati gravi.

Agnes Chow | Foto per gentile concessione: Reuters

Hong Kong: La Cina continua a perseguitare il popolo di Hong Kong. In questa serie, la leader democratica di Hong Kong, Agnes Chow, è stata arrestata lunedì mentre agiva rigorosamente contro gli oppositori di Pechino ai sensi della rigorosa legge sulla sicurezza.

Sono state fornite informazioni sul Facebook ufficiale di Agnes Chow che Agnes è stata arrestata ai sensi del National Security Act (NSA) per istigazione alla secessione. È stato inoltre detto che l'avvocato presente sul posto ha detto loro che la polizia stava perquisendo anche la casa di Agnes.

Ha inoltre affermato che l'operatore della pagina Facebook sarebbe stato sospeso con il suo “consenso” e la pagina sarebbe stata temporaneamente aggiornata dall'amministratore. Un altro leader pro-democrazia Joshua Wong ha condiviso questo post sul suo account Twitter.

# BREAKING: #hkpolice è appena arrivata a casa di @ chowtingagnes, con i suoi avvocati correndo lì. pic.twitter.com/btrBGlsmBn

– Joshua Wong 黃 之 鋒 (@joshuawongcf) August 10, 2020

Lunedì scorso, il magnate dei media di Hong Kong Jimmy Lai è stato arrestato dalla polizia di Hong Kong. Inoltre 10 sono state arrestate anche più persone, inclusi i 2 figli di Lai, l'attivista Wilson Lai e l'ex attivista del Regno Unito Free Lancer per ITV News, incluso.

Leggi anche- Il drago 'Violento' parla di pace, grande dichiarazione sui rapporti con l'India

30 giugno 2020 Il National Security Act cinese, attuato a Hong Kong, prevede la pena dell'ergastolo per reati gravi. Questa legge è stata severamente criticata da molti paesi.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close