Industria

La Gran Bretagna è inclusa nella lista dei paesi più pigri a causa degli smartphone

Londra: Gli smartphone ci semplificano la vita E accelerare, ma una ricerca ha rivelato risultati sorprendenti. Secondo questo, l'invenzione dello smartphone ha aumentato la sensazione di pigrizia nelle persone. In alcuni paesi, il livello di pigrizia è aumentato così tanto a causa degli smartphone che i ricercatori devono avvertirlo.

I ricercatori avvertono che la pigrizia è pericolosamente più alta nei residenti nel Regno Unito a causa degli smartphone rispetto a qualsiasi altro grande paese dell'Europa occidentale. Lo studio è stato condotto tra 2007 e 2017 e, cosa interessante, il primo iPhone in Europa 2007. In questi 10 anni il livello di comportamento sedentario degli adulti nel Regno Unito 2007 C'è un aumento allarmante della percentuale.

Cambiare stile di vita

Questo aumento dei cambiamenti nello stile di vita degli adulti di età compresa tra 35 e 44 È causato da A questa età, le persone andavano in giro prima e partecipavano a varie attività, ma in seguito hanno iniziato a trascorrere il tempo libero con gli smartphone. Parlando dell'intera Europa, il livello di lentezza è aumentato di circa l'8 per cento. In Francia 17, l'8%, la Germania ha il 7,4%, la Spagna il 3,9% e l'Italia il più basso è solo lo 0,2%. Gli adulti di questi paesi trascorrono 4 ore utilizzando lo smartphone.

L'aumento della pigrizia è considerato pericoloso in quanto l'inattività fisica di solito causa malattie come il diabete di tipo 2 e il cancro. È stato anche rivelato che circa 12 percentuale nel Regno Unito (70 Migliaia di morti) le morti sono dovute all'inattività. I ricercatori hanno esortato i governi interessati a chiedere ai cittadini di svolgere attività fisiche diverse dal semplice andare in palestra, vista la grave situazione.

I ricercatori pensano che l'aumento della lentezza sia dovuto al progresso della tecnologia poiché cose come le piattaforme di streaming tengono le persone incollate agli smartphone.

Il professor Schian Mayo Mauriz, che ha frequentato la ricerca presso l'Università King Juan Carlos in Spagna, ha affermato: “L'aumento dell'inattività fisica può essere attribuito a tecnologie come smartphone e servizi di streaming mentre le persone svolgono il loro lavoro e Usano la stessa tecnologia durante il tempo libero. I nostri risultati suggeriscono che, oltre a incoraggiare l'attività fisica, i governi dovrebbero anche concentrarsi sulla riduzione del tempo in cui le persone si siedono ogni giorno “.

Questa ricerca è stata pubblicata su BCM Public Health Magazine.

Related Articles

Close