Industria

La Cina si è fatta avanti nella guerra contro il Corona virus, si è unita all'alleanza vaccinale 'Kovacs'

Corona virus

Tre candidati per il vaccino contro il Coronavirus in Cina sono nella terza fase dei test clinici. Il ministero degli Esteri cinese ha dichiarato in una dichiarazione che il paese ha firmato un accordo con “Gavi”, che è co-guida dell'alleanza, giovedì.

Taipei: La Cina si è anche fatta avanti nella guerra contro il Coronavirus, che è diventata un problema per il mondo, e la Cina venerdì ha detto che si tratta di Kovid –

ha aderito all'alleanza vaccinale “Kovacs”. Tre candidati per il vaccino contro il virus corona in Cina sono nella terza fase degli studi clinici.

Il ministero degli Esteri cinese ha dichiarato in una dichiarazione che il paese ha firmato un accordo giovedì con “Gavi”, che è co-guida dell'alleanza. All'inizio, la Cina non ha accettato di aderire all'alleanza. Non si è unito a esso fino all'ultimo punto di adesione all'alleanza.

Dichiarazione del portavoce del Dipartimento di Stato

La portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying ha dichiarato in una dichiarazione: “Stiamo adottando misure concrete per garantire un'equa distribuzione dei vaccini, specialmente nei paesi in via di sviluppo, e speriamo che i paesi più capaci si uniscano a Kovacs E lo sosterrà.

Non è chiaro come contribuirà la Cina

I termini dell'accordo non sono ancora chiari e non si sa come la Cina vi contribuirà. In precedenza, il presidente cinese Xi Jinping aveva affermato che la Cina produrrà vaccini per il bene delle persone nel mondo.

Il rifiuto dell'America di aderire all'alleanza

Questa alleanza è stata formata in modo che i paesi ricchi accettino di acquistare un potenziale vaccino e contribuire a fornirlo ai paesi poveri. Gli Stati Uniti si sono rifiutati di aderire a questa alleanza.

lingua di inserimento

TV DAL VIVO

Related Articles

Close