Industria

La Cina ha detto ad Arunachal la sua parte, ha fatto questa dichiarazione sui 5 indiani scomparsi

Nuova Delhi: Cina e India si scontrano per la LAC È la situazione. Recentemente a Mosca si è svolto un incontro di due ore e mezza tra i Ministri della Difesa dei due Paesi, in cui si è svolta un'intensa discussione su Galvan e Ladakh. Subito dopo l'incontro, la Cina aveva incolpato l'India per la situazione di tensione al confine e ora Dragon ha rivendicato l'Arunachal Pradesh. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian (Zhao Lijian) ha rilasciato una dichiarazione lunedì (7 settembre) dicendo: “La Cina non ha mai riconosciuto l'Arunachal Pradesh, che è l'area del 'Tibet meridionale' della Cina”. Questo è stato citato dal Chinese Times.

Questa dichiarazione del ministero degli Esteri cinese è arrivata dopo la scomparsa di 5 giovani indiani dall'Arunachal Pradesh. Alla domanda su Lizin dei 5 indiani scomparsi dall'Arunachal Pradesh, sono rimasti zitti e hanno detto di non avere informazioni al riguardo.

L'esercito cinese rapito

Lasciate che vi dica che l'esercito indiano ha sollevato con l'esercito cinese la questione del presunto rapimento di cinque persone delle truppe dell'Esercito popolare di liberazione nel distretto di Upper Subansiri dell'Arunachal Pradesh. L'esercito ha inviato una squadra di polizia nell'area di confine adiacente alla linea McMahon per indagare sul rapimento di 5 giovani. Questa linea separa il distretto di Subansiri superiore dal Tibet.

Il portavoce della difesa indiana, il tenente colonnello Harsh Wardhan Pande, ha detto a questo proposito che “Abbiamo allertato le nostre parti e sono in costante contatto con l'amministrazione civile. E l'SP di Upper Subansiri ha detto di non aver ancora ricevuto la denuncia di scomparsa. “

Pandey ha detto: “Abbiamo avuto una conversazione con la Cina sulla hotline e abbiamo detto che sospettiamo che alcune persone qui siano passate dalla tua parte e se le restituisci, te ne siamo grati Sarà. ''

Ha inoltre affermato che, “Non ci sono linee in quest'area che passano attraverso la foresta o le montagne, quindi devono essersi spostate e nel frattempo devono essere andate lì. Questa è una cosa molto comune. è.” Questi 5 giovani indiani scomparsi sono stati identificati come Toch Singkam, Prasat Ringling, Dongtu Abia, Tanu Bakare e Garu Diri.

La notizia della scomparsa di cinque persone dall'Arunachal Pradesh è arrivata in un momento in cui l'India, tenendo in considerazione la disputa sul confine tra i due paesi nell'East Ladakh, 3 400 ha esteso la sua distribuzione sulla linea di controllo effettivo (LAC) lunga un chilometro. Il DGP dell'Arunachal Pradesh non ha confermato il rapimento dei giovani da parte dei soldati dell'Elp a questo proposito. Tuttavia, l'esercito indiano ha iniziato a indagare su questo caso.

Related Articles

Close