Industria

Kodak ottiene un prestito di $ 765 milioni, la compagnia produrrà medicine non telecamere

Nuova Delhi: Per realizzare macchine fotografiche e attrezzature per la ripresa La famosa azienda Kodak si sta ora cimentando nel settore dell'industria medica. Ora la tecnologia della fotocamera ad alta tecnologia viene utilizzata negli smartphone delle persone in modo che il numero di acquirenti di fotocamere sia diminuito, le vendite siano diminuite, in tal modo, Kodak ha avviato l'attività di produzione di medicinali.

Recentemente Kodak ha ricevuto un prestito completo 765 da parte del governo degli Stati Uniti per facilitare questo cambiamento. La società è ora pronta a produrre ingredienti di base (ingredienti) di medicinali che trattano il virus della corona, in particolare quelli prodotti per curarne i sintomi.

Il governo degli Stati Uniti ha annunciato il prestito in un'asta e ha dichiarato che, grazie a ciò, saremo in grado di ridurre la nostra dipendenza dai bisogni stranieri di forniture mediche. La maggior parte dei paesi prende medicine da molti paesi in India e Asia. Sebbene non sia stato ancora trovato 100 farmaco con effetto percentuale, si tratta di uno sforzo di successo e di prova.

Leggi anche: Approvato dal governatore, sessione in Rajasthan 14 da agosto

Il risultato di questo annuncio è stato che le azioni della società 60 sono aumentate di una percentuale. Molte aziende farmaceutiche stanno lavorando al vaccino Corona in questi giorni, sono ancora in corso studi su larga scala. Come la Russia può fare un annuncio pubblico sul suo vaccino in agosto, prima di qualsiasi paese.

Jim Kontinenza, presidente esecutivo dell'azienda, ha dichiarato: “Kodak è orgoglioso di far parte del lavoro per rafforzare ulteriormente l'America in termini di produzione di ingredienti farmaceutici chiave. Dobbiamo proteggere i nostri cittadini. “

Dopo il lancio di Kodak Pharmaceuticals, ci vorranno dai 3 ai 4 anni per iniziare la produzione di questi gradienti su larga scala, secondo il presidente esecutivo dell'azienda.

Secondo il portavoce della Casa Bianca Peter Navarro, per autosufficienza, “Se impariamo qualcosa dall'epidemia di Corona, è che l'America è fortemente dipendente dalle catene di approvvigionamento straniere per le medicine essenziali.”

Mentre gli americani esprimevano felicità per l'accordo, dicendo: “Questo è uno degli accordi più importanti nella storia dell'industria farmaceutica americana”, ha chiesto Trump, in modo da far sentire gli americani emotivi. Ricordi questa compagnia? “E poi metti il ​​codec in” A Great American Company “.

In precedenza, anche un altro produttore di macchine fotografiche, Fuji Film, è entrato nel settore farmaceutico. Questa società giapponese ha anche avviato studi sul vaccino Corona, che sono ancora in corso. 1888 Il codec aziendale “The Eastman Codec Company” è stato fondato da George Eastman. Grazie alle sue macchine fotografiche classiche, il nome del codec è stato presto riconosciuto in tutte le famiglie del mondo.

I problemi che stanno sorgendo a causa del passaggio all'industria digitale, hanno lottato con esso per 2 decenni. In 2012 la società ha chiesto di essere dichiarata fallita, ha iniziato a produrre ingredienti farmaceutici 4 anni fa, ma fino alla devastazione di questa epidemia, hanno anche iniziato ad aumentare la produzione. Non ci ho pensato.

Guarda anche –

Related Articles

Close