Industria

Kim Jong ha devastato i cani nel periodo Corona, dato che riceveva ordini di cibo; Conosci il motivo

Corea del nord

Nell'era Corona (covid – 19) La Corea del Nord sta lottando contro la scarsità di cibo. Nel frattempo, il dittatore nordcoreano Kim Jong Un ha emesso uno strano decreto alla popolazione del Paese. Kim Jong ha ordinato alla gente del suo paese di consegnare i propri cani al ristorante di carne.

nuova Delhi Nell'era Corona (covid – 19) la Corea del Nord sta lottando contro la scarsità di cibo. Nel frattempo, il dittatore nordcoreano Kim Jong Un ha emesso uno strano decreto alla popolazione del Paese. Kim Jong ha ordinato alla gente del suo paese di consegnare i propri cani al ristorante di carne. In realtà, Kim Jong ha ordinato ai cani di essere morsi e mangiati per fornire cibo. Dopo il decreto di un tale dittatore, i cani di strada e da compagnia sono stati coinvolti. Nel nuovo ordine, Kim Jong-un ha bandito il cane e lo ha allevato.

Jong ha ordinato alle persone di mangiare e uccidere i cani da compagnia. In una situazione del genere ora le persone che hanno cani da compagnia in casa sono molto turbate. I proprietari di cani da compagnia temono che, dopo questo ordine, la crisi alimentare non sarà soddisfatta dai loro cani. Lasciate che vi dica che nell'ultimo mese (luglio), il dittatore Kim Jong aveva detto al cane di essere contro la legge e ha detto che è un simbolo dell'inclinazione verso il capitalismo. Era solo un mese che Kim Jong ha dato l'ordine di uccidere i cani.

Kim Jong Un dice che i poveri del paese allevano bovini come mucche, capre, pecore e maiali in modo che le persone possano procurarsi il cibo. Allo stesso tempo, i ricchi che vivono in città come Pyongyang tengono i cani. È un simbolo della civiltà occidentale e dell'ideologia borghese. Non c'è posto per la civiltà occidentale e il capitalismo in Corea del Nord. L'allevamento di cani nel paese sarà ora un reato legale. Il dittatore nordcoreano ritiene che la culla del cane sia un simbolo del “declino occidentale”.

Ecco perché l'amministrazione della Corea del Nord ha ordinato ai proprietari di cani di dare i loro cani ai ristoranti di carne, in modo che possano ottenere un po 'di sollievo dalla crisi alimentare. Negli ultimi mesi, c'è stata un'enorme diminuzione del contenuto di cibo durante il periodo della Corona della Corea del Nord. Poche settimane fa, le Nazioni Unite hanno affermato che le famiglie in Corea del Nord stavano morendo di fame e pochissime persone potevano permettersi un pasto al giorno.

Related Articles

Close