Industria

Kamla Harris ha nominato l'Indiana-Americana Sabrina Singh come sua addetta stampa

Kamala Harris

Sabrina Singh è la prima indiano-americana a essere stata nominata addetta stampa del candidato alla vicepresidenza di un importante partito politico. Singh, ex di Los Angeles, era il portavoce del Democratic National Committee.

Washington: Alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti, la candidata alla vicepresidenza democratica Kamala Harris (Elezioni presidenziali degli Stati Uniti) Kamala Harris ha dato la sua stampa alla campagna per l'India-americana Sabrina Singh. Segretario designato. Sabrina è stata in precedenza portavoce di due candidati alla presidenza democratica.

Nelle elezioni che si terranno a novembre, il probabile candidato democratico alla presidenza, Joe Biden (77), indiano-americano la scorsa settimana Kamala Harris (55) è stato eletto candidato alla vicepresidenza (compagno di corsa di Apna).

Singh ha detto: “Sono molto entusiasta di essere l'addetto stampa di Kamla Harris”. Entusiasta di iniziare a lavorare e vincere a novembre (elezioni). “

Leggi anche- Il pericolo di una “ guerra nucleare '' aleggia sul mondo, Trump avverte la Cina

Singh è il primo indiano-americano ad essere nominato addetto stampa del candidato alla vicepresidenza di un importante partito politico. Singh, originario di Los Angeles, era in precedenza il portavoce del Comitato nazionale democratico.

Nel frattempo, Rohini Kosalu dello Sri Lanka-americano è stato nominato a una posizione di alto livello per consigliare Harris. In precedenza ha servito come consigliere senior di Harris nell'ufficio del Senato e nella campagna presidenziale.

Harris era inizialmente tra i possibili candidati alla presidenza, ma ha abbandonato la gara per mancanza di un supporto adeguato.

Related Articles

Close