Industria

'Julian Assange potrebbe tentare il suicidio se mandato in America'

America

Lo ha detto uno psichiatra durante l'udienza di estradizione martedì.

Londra: C'è una forte possibilità che se il fondatore di WikiLeaks Julian Assange viene inviato negli Stati Uniti per affrontare le accuse di spionaggio, potrebbe tentare il suicidio. Lo ha detto uno psichiatra durante l'udienza di estradizione martedì.

Michael Copelman, professore emerito di psichiatria al King's College di Londra, ha detto che Assange aveva un passato di depressione e che il suo tentativo di estradare gli Stati Uniti lo avrebbe portato a suicidarsi ” Grande rischio '.

Nella Corte penale Old Bailey di Londra, Kopelman ha detto: “L'estradizione è molto vicina e / o realmente estradata, ma potrebbe, secondo me, (tentare il suicidio).” Ha detto 'ci sono molti fattori di rischio noti che hanno un background familiare di depressione e suicidio e Assange ha vissuto la solitudine per molto tempo, prima qui 2012 Aprile, 2019 dopo essersi rifugiato nell'ambasciata dell'Ecuador e nella prigione britannica.

Stava rispondendo alle domande dell'avvocato del governo degli Stati Uniti James Lewis. I pubblici ministeri statunitensi hanno incriminato Assange per accuse di spionaggio 17 e un'accusa dieci anni fa per la pubblicazione da parte di WikiLeaks di documenti segreti militari statunitensi su computer È di abuso. Con queste accuse, può essere imprigionato per 175 anni.

( Input- Agenzia AP

)

Related Articles

Close