Salute

Iniezioni di steroidi dell’anca e del ginocchio possono essere dannose, secondo i risultati dello studio

Le iniezioni intra-articolari di steroidi dell’anca e del ginocchio comunemente somministrate possono essere dannose per alcuni pazienti con condizioni a rischio, secondo un nuovo studio.

Le iniezioni di corticosteroidi sono spesso somministrate per ridurre il dolore e l’infiammazione da artrosi.

I ricercatori dell’Università di Boston hanno scoperto che l’artrite accelerata e la distruzione articolare possono essere il risultato indesiderato delle iniezioni di corticosteroidi intra-articolari.

L’artrosi dell’anca e del ginocchio è tra i disturbi articolari più comuni.

Un trattamento frequentemente eseguito per l’artrosi e altre sindromi dolorose correlate alle articolazioni sono iniezioni di corticosteroidi intra-articolari, ma ci sono prove contrastanti sul loro potenziale beneficio.

Per lo studio pubblicato sulla rivista Radiology, i ricercatori hanno condotto una ricerca sui pazienti che avevano iniettato nei fianchi e nelle ginocchia durante il 2018.

Hanno scoperto che l’8% aveva complicazioni, con il 10% nei fianchi e il 4% nelle ginocchia.

I ricercatori suggeriscono inoltre che la comunità radiologica dovrebbe impegnarsi attivamente nella ricerca di alta qualità su questo argomento per comprendere meglio le potenziali condizioni a rischio prima dell’intervento e per comprendere meglio i potenziali eventi avversi articolari che seguono queste procedure per evitare possibili complicazioni.

Related Articles

Close