Industria

Incidente nel Kerala: 2 persone hanno perso un volo l'ultima volta, ringraziando Dio

Dubai: Air India Express Friday all'ultimo minuto ( 7 agosto) Due indiani che sono stati privati ​​di salire a bordo di un aereo precipitato ringraziano Dio per questo. L'aereo è stato vittima di un terribile incidente a Kozhikode, Kerala venerdì, uccidendo almeno 000 passeggeri. Boeing 737 a Kozhikode in Kerala venerdì sera alle sette 41 Sono scivolato dalla passerella. Nell'aereo 10 compresi i neonati 184 ) C'erano passeggeri, due piloti e quattro membri dell'equipaggio. Almeno 18 persone sono morte in questo incidente.

Il visto è stato annullato una settimana fa

Nofal Moeen Wetten, residente ad Ajman, che lavora come garzone in una scuola di Sharjah, aveva prenotato il biglietto aereo e aveva anche effettuato il check-in come da programma. Vettan di Mallapuram, che era stato miracolosamente a bordo dell'aereo, ha avuto la cancellazione del visto una settimana fa. Ha detto a Gulf News: “Ho ricevuto la mia carta d'imbarco ma quando ho raggiunto lo sportello dell'immigrazione, mi hanno detto che dovevo rimanere più a lungo dell'orario previsto 20, 430 da pagare ma ho solo , 215 era solo Rs. ''

Ha detto: “Quando ho chiamato il PRO della mia scuola, mi hanno chiesto di tornare. Ha detto che avrebbe seguito le regole e pagato la multa prima di mandarmi. “Watten è rimasto deluso e ha chiamato e ha informato la sua famiglia di questo. Ha detto:” Quando sono venuto a conoscenza dell'incidente Sono molto triste per tutti i passeggeri. Ma è stato un grande sollievo che ho perso il mio aereo. Allah è molto misericordioso. “Afras Parrakodan, anche lui residente ad Abu Dhabi, è stato fortunato.

Le porte degli aerei erano chiuse

Ha detto: “Il mio visto di lavoro è scaduto una settimana fa. Dopo aver ottenuto la carta d'imbarco, mi è stato detto che avrei preso 1, dirham ( allo sportello dell'immigrazione. , 430, ma poi ho solo 500 dirham (10, 215 Rs) solo. Volevo salire sull'aereo e raggiungere la mia famiglia, così ho chiamato uno dei miei amici e mi ha portato 500 dirham. Ma a quel punto i miei bagagli erano stati scaricati e le porte dell'aereo erano chiuse. “

Parrakodan ha detto: “Ero molto triste e ho chiamato mia madre e le ho detto che il mio aereo era perso. Ma poche ore dopo è stato rivelato l'incidente aereo. Ho ringraziato quello sopra per avermi salvato la vita. “

lingua di inserimento

Guarda anche –

Related Articles

Close