Industria

Il vero volto di Shafaqat Amanat Ali, una cantante pakistana che ha fatto notizia cantando “Vaishnav Jan To”, è apparso di fronte

Nuova Delhi: del Mahatma Gandhi La cantante pakistana Shafqat Amanat Ali, che ha fatto notizia cantando l'inno preferito 'Vaishnav Jan To', è visto glorificare i terroristi in un video.

Questo video è stato preparato dall'esercito pakistano per diffondere l'odio in occasione dell'anniversario della rimozione del flusso 370 da Jammu e Kashmir. . L'ala propagandistica pakistana ISPR di domenica ha pubblicato la canzone “Leave My Valley” degli Ali. Questo video mal girato e modificato è stato caricato su YouTube, così come condiviso da Inter-Services Public Relations (ISPR) sul suo handle di Twitter.

Condividendo il video, ISPR ha scritto che è un tributo al coraggioso popolo del Kashmir e alla sua instancabile lotta per la libertà. Nel video, i giovani vengono lapidati nel Kashmir e i loro scontri con le forze di sicurezza, nonché i terroristi che invocano la libertà. Non solo, il video contiene anche scene del funerale del comandante di Hizbul Mujahideen Burhan Wani, che è stato ucciso in un incontro con le forze di sicurezza in 2016.

Questo video di odio è stato rilasciato il giorno prima dell'anniversario (5 agosto) della rimozione del flusso 370 da Jammu e Kashmir. . Vale la pena notare che 2018 la cantante pakistana Shafaqat Amanat Ali, che ha fatto notizia con “Vaishnav Jan To”, ha prestato la sua voce a questo video. Ciò significa che Ali vuole anche far parte dell'esercito pakistano e della cospirazione del governo contro l'India. Questo è quando è stato associato all'industria cinematografica indiana per più di un decennio. Ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Filmfare Award.

Il mondo si unisce per rendere omaggio a Bapu attraverso il suo Bhajan preferito “Vaishnav Jan To”. Ascolta una versione mista di bhajan da artisti di paesi 124 in funzione su #RashtrapatiBhawan. #GandhiAt 150 #MahatmaGandhi #Gandhi 150 pic.twitter.com/ YECfo0XF3i

– PIB India (@PIB_India) 2 ottobre, 2018

In 2018 Ali è stato inserito nel video dal governo indiano in cui 124 I musicisti dei paesi hanno presentato l'inno preferito del Mahatma Gandhi 'Vaishnav Jan To'. Questo video è stato preparato tenendo presente il 150 anniversario della nascita del Padre della Nazione. Seguendo l'inno che insegna pace, armonia e uguaglianza, la canzone che sostiene il terrore e i terroristi non solo riflette il declino mentale di Shafaqat Amanat Ali, ma comprende anche quanto rispetto e dignità in India Feticismo, ma i pakistani probabilmente si sentono orgogliosi di far parte delle cospirazioni anti-indiane. Secondo la notizia, Ali è stato pagato dall'esercito pakistano per 3,8 Rs per questo video.

Related Articles

Close