Industria

Il Venezuela ha sorpreso una spia americana che stava per attaccare la raffineria di petrolio, la trama era pianificata in stile film!

Venezuela

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato che una spia americana (US SPY) è stata arrestata nelle forze di sicurezza venezuelane dal presidente venezuelano Nicolas Maduro.

Nicholas Maduro (file foto)

) Caracas: Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha annunciato che una spia statunitense nelle forze di sicurezza venezuelane (US SPY) è stata annunciata dal presidente venezuelano Nicolas Maduro. ) Viene arrestato. Questo detective è stato catturato vicino al confine con la Colombia.

Detective catturato al confine della Colombia: Maduro

Maduro ha detto che la spia americana è stata catturata dallo stato di Falcon, che confina con il confine colombiano sulla costa nord-occidentale. Ha detto: “Abbiamo catturato la spia americana ieri, che stava spiando le raffinerie di Emuwai e Cardone a Falcon”.

Il marine statunitense è stato catturato dal detective

Maduro non ha rivelato il nome del detective catturato. Sì, è sicuramente detto che il detective che è stato catturato ha vissuto nella Marina americana e ha anche lavorato nella base della CIA in Iraq. Ha detto: “Esplosivi speciali, armi pesanti e molti dollari sono stati recuperati dal detective arrestato.”

Due giorni fa c'è stato un grosso attacco fallito

Maduro ha anche parlato di far saltare in aria la raffineria di petrolio, perché due giorni fa, ingegneri esperti, citisti tecnici avevano sventato congiuntamente la cospirazione per bombardare la raffineria e recuperare esplosivi. Questa azione è avvenuta vicino alla raffineria El Palito. Questo attacco è stato sventato.

Venezuela non riuscita “Operazione Gedion”

a maggio

Il Venezuela ha sventato un possibile colpo di stato a maggio quando i leader dell'opposizione venezuelana hanno firmato un accordo con una società di sicurezza privata americana non solo per rovesciare il governo di Nicolas Maduro, ma anche per metterlo agli arresti domiciliari. Partire Ciò includeva l'accordo per arrestarlo, trattenerlo o rimuoverlo dalla presidenza. Si chiamava “Operazione Gedion”. Ma il Venezuela ha arrestato diversi ex soldati americani, contrastando questo tentativo. Anche questo nuovo arresto è collegato a questo.

VIDEO

Related Articles

Close