Industria

Il Pakistan celebrerà il 5 agosto come il giorno in cui diffondere la propaganda

Jammu e Kashmir

Il 5 agosto, 2019 Articolo del governo indiano di Jammu e Kashmir

e 35 che termina A. Aveva dato e diviso lo stato in due territori sindacali.

Islamabad: Articolo di Jammu e Kashmir 370 e 35 A. Il 5 agosto, il primo anniversario dell'abolizione, il Pakistan (Pakistan) ha segnato “Yom-e-Istehasal”, ovvero il giorno dello sfruttamento Come annunciato. In questo giorno la propaganda sarà diffusa contro l'India in tutto il Pakistan. A questo proposito, il governo di Imran Khan, l'esercito di Bajwa e le organizzazioni fondamentaliste batteranno il petto in nome della solidarietà con il popolo del Kashmir. Durante questo periodo, saranno organizzati raduni, manifestazioni, conferenze in tutto il Pakistan e il Kashmir occupato dal Pakistan. Lo stesso Imran Khan si rivolgerà all'assemblea di Muzaffarabad, la capitale del Kashmir occupato dai pakistani.

Quindi Alapa 'Kashmir' raga

In nome della solidarietà con il popolo del Kashmir, Islamabad cambierà il nome della sua principale autostrada del Kashmir in autostrada Srinagar. In precedenza, il ministro degli Esteri pakistano Shah Mehmood Qureshi ha visitato la linea di controllo con il ministro della Difesa Pervez Khattak e il consigliere per la sicurezza nazionale Moeed Yusuf e ha mostrato sostegno e solidarietà con i residenti del Kashmir. È interessante notare che il 5 agosto 2019, il governo dell'India ha scritto un articolo dal Jammu e dal Kashmir 370 e 35 A fu abolito e lo stato È stato diviso in due territori sindacali. Qureshi è andato nel settore di Chirikot lungo la linea di controllo, dove è stato informato sulla situazione della sicurezza e sul conflitto in corso.

Aspettativa da OIC

Qureshi ha dichiarato: “Il popolo del Kashmir ha respinto la mossa del governo indiano del 5 agosto dell'anno scorso”. Secondo lui 50 per la prima volta negli anni, il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha tenuto riunioni sulla questione del Kashmir. “L'organizzazione della cooperazione islamica ( OIC ) è encomiabile. Gruppo di contatto OIC su Jammu e Kashmir Ha alzato la voce contro le azioni illegali dell'India e ha sostenuto la posizione del Pakistan su questo tema “. Qureshi ha affermato che l'India è stata isolata sulla questione del Kashmir, poiché ha bloccato migliaia di persone del Kashmir per oltre un anno. Escluso, anche il Nepal ha rivendicato il suo territorio e il mondo ha visto cosa è successo all'India in Ladakh “.

I funzionari militari hanno dichiarato nel briefing alla presenza di Qureshi che dopo la morte di Burhan Wani 2016 Le violazioni del cessate il fuoco da oltre confine sono aumentate. Il comandante di area, il maggiore generale Amer Ahsan Nawaz, ha dichiarato: “Finora 115 i civili sono stati uccisi in violazioni del cessate il fuoco in India e 614 Altri sono feriti “

lingua di inserimento

Guarda anche –

Related Articles

Close