Industria

Il Nepal è venuto con l'India sul terrorismo, questa dichiarazione fatta all'ONU

Nepal

Fino ad ora, il Nepal è venuto con l'India sulla questione del terrorismo, aumentando la disputa sul confine con l'India. Il Nepal ha chiesto alle Nazioni Unite di adottare un accordo globale sul terrorismo internazionale (CCIT).

Nazioni unite: Primo ministro del Nepal K.P. Venerdì, in una riunione ad alto livello delle Nazioni Unite, KP Sharma Oli ha chiesto l'adozione di un consenso globale sul terrorismo internazionale (CCIT).

Affrontando l'incontro tramite videoconferenza, Oli ha affermato che il Nepal critica fortemente tutte le forme di terrorismo e desidera presto un ampio consenso sul terrorismo. Oli ha detto che solo civili innocenti vengono feriti da attività terroristiche. Dovrebbe essere fortemente criticato.

In un discorso registrato in precedenza, il primo ministro nepalese non ha menzionato l'India, la Cina o le questioni regionali. Ma allo stesso tempo ha detto che Kathmandu manterrà relazioni amichevoli con tutti i suoi vicini. Ha detto che il non allineamento, i cinque principi di coesistenza pacifica, il diritto internazionale e le norme di politica estera della World Peace Guide. Questi sono fattori fondamentali della politica estera del Nepal.

KP Sharma Oli ha detto che crediamo nell'unità con tutti e nessuna inimicizia con nessuno. Diciamo che l'India aveva inserito la proposta del CCIT 1996, ma sono sorte differenze sulla questione della definizione. Dopo di che non è stato possibile procedere.

TV DAL VIVO

Related Articles

Close